Giorno per giorno nell'arte
Il Ministero della Cultura palestinese aggiorna la conta dei danni
naugurata in Algeria la moschea più grande dell’Africa
Termina in attivo l’era Cicutto della Biennale di Venezia
Chiusa con 20,5 milioni di dollari l’asta di Elton John da Christie’s
LA GIORNATA DELL’ARTE IN 14 NOTIZIE

Ogni esclusione è la negazione dell’arte

Le mozioni per non ammettere gli artisti d’Israele e dell’Iran alla Biennale di Venezia contraddicono l’essenza stessa dell’arte che è la libertà di espressione individuale

I più letti della settimana
Gli arredi del conte Volpi di Misurata in asta da Sotheby’s
Il fenotipo di Cleopatra
I segreti del «San Nicola da Tolentino» di Piero della Francesca
Successo a Parigi per l’asta di Palazzo Volpi
Giorno per giorno nell’arte | 28 febbraio 2024
Vassilika: «Quando la mia strada si è incrociata con quella di Simonian»
Il mestiere dell’archeologo | Felice Barnabei
Ilaria Bonacossa: «Palazzo Ducale sarà phygital»
Giorno per giorno nell’arte | 27 febbraio 2024
Giorno per giorno nell’arte | 26 febbraio 2024
TUTTI I PIÙ LETTI
Bologna Art Week 2024

Vertigo, al MAST i pericoli della Cancel culture

Una mostra di videoarte con 34 opere di 29 artisti internazionali per raccontare come cambiano il mondo e il lavoro ai tempi dei social media, dell’e-commerce e dell’intelligenza artificiale

Mostre

Nell’incisione c’è chi copia e chi traduce

A Bassano del Grappa, il rapporto tra pittura e stampa nella Venezia cinquecentesca

Economia

La guerra Israele-Hamas in primo piano ad Art Dubai

In un momento particolarmente cruciale, il focus della fiera sul Sud del mondo consente alle gallerie di presentare opere d’arte sulla Palestina

Opinioni

In arte le opportunità non sono mai state così ampie

Alberto Fiz

La rielezione di Mattarella rilancia i beni rifugio

Libri

L’Italia in Miniatura diventa un libro: dialogo immaginario tra Luigi Ghirri e Ivo Rambaldi

Una nuova pubblicazione racconta il fascino del parco tematico più famoso d’Italia, svelando il retroscena di una finzione e ricordandoci l’importanza della fantasia

Altri articoli

Le donne delle Fondazioni: perché siamo differenti, che cosa vogliamo dare (e ricevere). 5. Fondazione Sanguedolce e Fondazione Trussardi

Dieci istituzioni dedicate all’arte contemporanea ci raccontano finalità, modalità e criticità. Tutte vorrebbero più collaborazione tra privato e pubblico e agevolazioni dallo Stato, quali ArtBonus e imposizione fiscale più comprensiva dei loro nobili scopi. L’incognita: quale futuro dopo le fondatrici? Altre due istituzioni: la Fondazione Sanguedolce (risponde Carmela Sanguedolce) e la Fondazione Trussardi (risponde Beatrice Trussardi)