ASTE

Analisi, report e numeriche delle principali opere d’arte offerte in asta e commento dei più interessanti appuntamenti all’incanto

Da Wannenes a Genova vanno all’incanto opere d’arte, oggetti e memorabilia appartenuti alla diva romana

Artcurial propone arredi, lampade e oggetti che raccontano parte dell’evoluzione del design nostrano

La vendita era prevista il 24 maggio da Stadion: il corpus di lavori di «scuola triestina» sarà esposto al Museo Revoltella

La sua morte è stata confermata da Epiris, la società di private equity che possiede la casa d'aste

L’asta da Christie’s sciorina nomi di tutto rispetto, tra cui Charlotte Perriand di cui quest’anno si ricordano i venticinque anni dalla scomparsa con una sezione speciale

Il rassicurante risultato è decisamente migliore rispetto all’asta equivalente del 2023, nonostante un attacco informatico abbia messo fuori uso il sito web della casa d'aste

I risultati dell’asta, che si conferma sempre forte, sono stati guidati da «Meules à Giverny» di Monet e da «Les Distractions de Dagobert» di Leonora Carrington 


 

Il totale della vendita è stato inferiore alla stima, ma ha rappresentato un aumento del 24% rispetto all’asta equivalente del 2023

Articoli precedenti

Risultati importanti per Félix González-Torres e Jean-Michel Basquiat hanno risollevato la collezione De la Cruz e la «doppietta» del XXI secolo

Le numerose vendite e i record di più artisti compensano la scarsa domanda per i lotti principali

Prezzi rallentati e vari invenduti. Una fase riflessiva dopo una lunga euforia: Morandi, Boetti, Accardi, Fontana potevano fare di più

Che cosa aggiunge al profilo dello studioso l’analisi della sua raccolta? La parola all’esperto Alessandro Morandotti

Da Torino a Roma, passando per Milano e Prato, ecco che cosa propongono i cataloghi delle aste di settore del mese di maggio e inizio giugno

Il peso della fotografia: Arbus, Avedon, Kertész, Mendieta e Weston

Il quadro proposto da Sotheby’s il 13 maggio è il primo di una serie di dieci opere a grandezza naturale che ritrae George Dyer, con il quale l’artista ebbe una relazione burrascosa

Ha una stima di 18 milioni di dollari un’enorme tela realizzata «a quattro mani» dai due artisti

Mostra altri