I LUOGHI E LE OPERE

La conservazione e valorizzazione dei beni culturali (soprattutto in Italia) e l’attività degli enti a cui sono affidate

In merito alle nuove nomine dei direttori dei musei si è acceso uno scarsissimo dibattito pubblico

Un collezionista privato presta al museo di Madrid l’«Ecce Homo» che, dopo essere stato proposto in vendita come cerchia di Ribera, era stato riconosciuto come capolavoro del Maestro italiano

 

La famiglia dell’imprenditore ha acquistato Palazzo Cucchiari, restaurandolo e riportandolo ad antichi splendori. La nuova vita dell’edificio è iniziata attivando una collaborazione con l’Ermitage di San Pietroburgo

Con parte della facciata e volte crollate, era uno dei simboli della devastazione. Ora accoglie anche un Guercino

Sarà pronto «entro un paio d’anni», auspica Tomaso Montanari, presidente della Fondazione Museo Archivio Richard Ginori della Manifattura di Doccia. «Ci saranno nuove sale del vasto ambiente progettato nel 1965 da Pier Niccolò Berardi»

Numerosi cantieri aperti dall’Inrap (Institut national de recherches archéologiques préventives) da Narbona al borgo monastico di Saint-Denis

Articoli precedenti

Per risolvere il problema delle condizioni abitative della classe operaia, tra la Prima e la Seconda guerra mondiale la capitale tedesca si arricchì di architetture sociali progettate da grandi nomi dell’epoca

È stato presentato a Firenze l’intervento di ripristino della statua conservata nella cattedrale di Irsina 

Per George Osborne, presidente del museo britannico, il numero totale di oggetti restituiti è un risultato inaspettato, anche se più di 800 pezzi restano ancora dispersi

 

Secondo un recente articolo apparso sul web e ripreso da vari media i monumenti egizi sarebbero stati costruiti con i blocchi di pietra trasportati lungo un braccio del Nilo, oggi insabbiato. Ma non è così

Affrescata su un altarino esterno della chiesa bresciana dei Santi Ippolito e Cassiano, era stata salvata con un distacco a massello

Dal 2021 un successo spettacolare, ma ora finisce il finanziamento iniziale. E si cercano locazioni per hotel e uffici e nuovi turisti

Con il restauro, la tela più nota del Louvre dopo la «Gioconda» ha ritrovato l’intensità cromatica

«Faremo incontrare impresa, università e museo, perché la Carrara sia un laboratorio», spiega la nuova direttrice dell’Accademia bergamasca, per otto anni alla guida delle Gallerie Estensi

Mostra altri