ULTIMI ARTICOLI

Si distinguono i Paesi del Sud globale, che davanti alle incertezze geopolitiche e alle tensioni irrisolte della colonizzazione e dello sfruttamento cercano un’identità nella natura e nei luoghi che storicamente hanno ospitato la vita delle comunità. Un ritorno alle radici che spesso guarda al sacro 

Recentemente acquisita dal museo newyorkese, l’opera video antirazzista dell’artista londinese è oggetto di una mostra

Il rassicurante risultato è decisamente migliore rispetto all’asta equivalente del 2023, nonostante un attacco informatico abbia messo fuori uso il sito web della casa d'aste

Una mostra presso Baias Art a Brescia e una conferenza al Musée d’Art Moderne di Parigi

Uno sguardo sul mondo del cinema da Carlo Ponti a Giuseppe Tornatore e Roberto Benigni 

Trenta artisti occupano tutti gli spazi (dal bookshop al giardino) dell’istituzione svizzera per un progetto in divenire e itinerante

I risultati dell’asta, che si conferma sempre forte, sono stati guidati da «Meules à Giverny» di Monet e da «Les Distractions de Dagobert» di Leonora Carrington 


 

L’affinarsi della formazione universitaria riflette la crescente rilevanza del medium nella società di oggi, in Italia e nel mondo, ma l’incertezza dello sbocco professionale ne rallenta la diffusione

Articoli precedenti

La variabilità della sua incontenibile capacità creativa rende poco riconoscibili i suoi lavori e ambigue le datazioni facilitando false attribuzioni. Ma il suo talento era straordinario e la costituzione di un Comitato scientifico per il rilascio delle autentiche potrebbe segnare un’inversione di rotta

Una riflessione di Lorenza Mochi Onori, storica dell’arte, già direttore generale delle Marche (2011-14) e per 20 anni della Galleria Nazionale d’Arte Antica di Palazzo Barberini a Roma 

È scomparso il 15 maggio, all’indomani del suo ottantaquattresimo compleanno, il celebre archeologo il cui nome è legato a oltre trent’anni di ricerche nel villaggio operaio di Tell el-Amarna

Il progetto Digital Fellowship coinvolge artisti, curatori e ricercatori, invitati a indagare il sito ai piedi del Vesuvio per narrazioni e ricerche inedite

Fra archivi familiari e finzione, l’artista sudafricana si aggiudica uno dei più prestigiosi riconoscimenti nel campo della fotografia contemporanea

Il totale della vendita è stato inferiore alla stima, ma ha rappresentato un aumento del 24% rispetto all’asta equivalente del 2023

Risultati importanti per Félix González-Torres e Jean-Michel Basquiat hanno risollevato la collezione De la Cruz e la «doppietta» del XXI secolo

Le numerose vendite e i record di più artisti compensano la scarsa domanda per i lotti principali

Mostra altri