Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com
mostre
Mostre

Un bagno con Picasso

Al Musée des Beaux-Arts di Lione il tema delle bagnanti affrontato non solo dal maestro spagnolo, ma anche dagli artisti che lo ispirarono

Il Musée des Beaux-Arts rivisita il tema delle «bagnanti» nell’opera di Picasso esponendo 150 opere, con prestiti da musei internazionali, insieme a diversi documenti d’archivio e fotografie di Dora Maar o Eileen Agar che raccontano i soggiorni al mare del ...

Luana De Micco, luglio 2020
Mostre

Il lockdown pre-Covid di Philippe Delhomme

Da Perrotin una serie su Los Angeles del pittore francese e una personale di Gabriel Rico

Nella Los Angeles di Philippe Delhomme le strade sono deserte, le automobili sono parcheggiate davanti ad anonimi motel e le alte palme sembrano i soli abitanti della città. Queste immagini ricordano loro malgrado le scene surreali di centri urbani deserti ...

Luana De Micco, luglio 2020
Mostre

Sessant’anni di film a Villa Adriana

Una mostra e i 20 anni del riconoscimento Unesco: ne parla Andrea Bruciati, direttore di Villa Adriana e Villa d’Este

Tivoli. Si inaugura oggi, venerdì 10 luglio, a Villa Adriana la mostra «60/20 Villa Adriana tra Cinema e Unesco». Allestita sino al 30 settembre presso il Centro accoglienza della Villa, l’esposizione multimediale raccoglie suggestioni visive di film italiani ...

Arianna Antoniutti, 10 luglio 2020
Mostre

Ad Aosta gli impressionisti tedeschi

La versione teutonica di una delle più rivoluzionarie correnti artistiche europee

È nel realismo narrativo che nasce il germe dell’Impressionismo tedesco. Alcuni artisti iniziano a uscire dallo studio per dedicarsi alla pittura di paesaggio, realista, ma en plein air. La versione teutonica di una delle più rivoluzionarie correnti artistiche ...

Jenny Dogliani, luglio 2020
Mostre

Le luci spagnole di Joaquín Sorolla

Ad Aix-en-Provence il modo di lavorare, i temi prediletti e le ispirazioni di un prolifico artista

L’Hôtel de Caumont-Centre d’arts riapre il 10 luglio con la mostra «Joaquín Sorolla. Luci spagnole», non una retrospettiva, come la grande antologica della londinese National Gallery dello scorso anno, che ha avuto il merito di riscoprire il lavoro del pittore ...

Luana De Micco, luglio 2020
Mostre

Turbati dal tourbillon

A Villa Medici i progetti dei pensionnaires attualmente in residenza all'Accademia di Francia

Con l’esposizione «Dans le tourbillon du tout-monde», curata da Lorenzo Romito, riapre dal 10 luglio l’Accademia di Francia - Villa Medici. Gli spazi delle Grandes Galeries, della Cisterna e della Sala Cinema della Villa ospitano i quindici progetti dei pensionnaires ...

Arianna Antoniutti, luglio 2020
Mostre

Luci sulla rinascita

Al Palazzo della Ragione di Bergamo i lavori più recenti di Daniel Buren

Una nuova luce per Bergamo, dopo i mesi crudeli della pandemia: nella Sala delle Capriate del magnifico Palazzo della Ragione va in scena, dal 9 luglio all’1 novembre, «Daniel Buren per Bergamo. Illuminare lo spazio (lavori in situ e situati)». Per il terzo ...

Ada Masoero, luglio 2020
Mostre

Tiziano: riuniti i dipinti ispirati alle «Metamorfosi»

Alla National Gallery di Londra le opere del maestro legate al capolavoro di Ovidio

Una voluttuosa Danae sedotta da Zeus sotto le sembianze di una pioggia d’oro; una splendida Andromeda salvata dalle fauci di un mostro marino grazie all’intervento di Perseo, l’eroe che da lì a pochi anni fonderà Micene; una Diana bagnante sorpresa in una grotta ...

Federico Florian, 7 luglio 2020
Mostre

Le fotografie sono fossili di luce e di tempo

La Fundación Foto Colectania riparte con Daido Moriyama

La Fundación Foto Colectania riparte con «Daido Moriyama: A Diary» la mostra del fotografo giapponese (Osaka, 1938) dopo che la sua inaugurazione era rimasta aperta solo 24 ore. Tre mesi dopo, il pubblico può finalmente vedere gli scatti in bianco e nero che ...

Roberta Bosco, luglio 2020
Mostre

Impressionismo elettrico in Normandia

Quattro mostre a Rouen, Caen, Le Havre e Giverny

Prende il via il 4 luglio la quarta edizione di «Normandia Impressionista». Apre l’11 luglio al Musée des Beaux-Arts di Rouen la mostra «François Depeaux: l’uomo dai 600 quadri» (fino al 15 novembre), dedicata al magnate e filantropo di Rouen (1853-1920) che ...

Luana De Micco, luglio 2020
Mostre

Nella valle di Giacometti

La Biennale Bregaglia 2020 sinergica con Art Safiental

Antichissima via di transito attraverso Alpi, abitata da millenni e romanizzata da Augusto, la Val Bregaglia, di lingua italiana ma estesa in prevalenza in Svizzera, è una spaccatura profonda che congiunge Chiavenna al Maloja e di lì all’Engadina. Per alcuni ...

Ada Masoero, luglio 2020
Mostre

L’ultimo dono di Christo

Aperta la mostra al Grand Palais. L'impacchettamento dell’Arco di Trionfo inizia il 15 luglio

Assume ora il sapore dell’omaggio il calendario parigino su Christo, già in programma prima della scomparsa dell’artista, il 31 maggio scorso, a 84 anni. Il sogno ...

Luana De Micco, luglio 2020
Mostre

Il mondo che (r)esiste

Al Centre Pompidou le opere manifesto di artisti in prima linea

Il Centre Pompidou riapre le porte il primo luglio dopo la crisi sanitaria con la mostra «Global(e) Resistance» che allestisce, fino a gennaio, un centinaio di opere acquisite negli ultimi anni per le collezioni del Musée national d’art moderne. Sono presentati ...

Luana De Micco, luglio 2020
Mostre

Folli anni Venti di un secolo fa

Alla Kunsthaus di Zurigo un decennio accelerato quasi quanto il nostro

Mentre a Parigi Francis Scott Fitzgerald dava alle stampe il Grande Gatsby, nei nightclub di Chicago Joe Oliver detto «King» improvvisava le sue esuberanti composizioni jazz. Mentre André Breton redigeva nella capitale francese il Manifesto del Surrealismo, ...

Federico Florian, luglio 2020
Mostre

Fai brutti sogni

Alla Alte Nationalgalerie la declinazione belga del Simbolismo

Dall’1 luglio al 31 marzo 2021 l’Alte Nationalgalerie di Berlino dedica un’importante mostra dedicata a una particolare, e poco studiata, declinazione geografica del Simbolismo, quella belga, per alcuni versi differente, per altri addirittura ispiratrice della ...

Francesca Petretto, luglio 2020
Mostre

Al Pac suoni all’aperto

Interazioni contemporanee tra arte e musica, con Laurie Anderson al centro del progetto

Posticipata all’autunno l’attesa mostra di Tania Bruguera, il Pac ha potenziato, per l’estate, il progetto «Performing Pac», rassegna annuale dedicata alle arti visive contemporanee che si tiene all’aperto e che quest’anno, nella sua terza edizione, s’intitola «Made of Sound».

Ada Masoero, luglio 2020
Mostre

Arles si ferma, la fotografia no

Aperti in Francia il festival a La Gacilly e il Prix Carmignac a Porquerolles

Mentre altre manifestazioni estive sono state annullate a causa della crisi sanitaria (tra cui, e per la prima volta in 50 anni, i Rencontres de la Photographie di Arles), il Festival Photo La Gacilly, che si tiene all’aperto, ha confermato la 17ma edizione dall’1 luglio al 31 ottobre.

Luana De Micco, luglio 2020
Mostre

Riapre Pompei al Grand Palais

La mostra parigina visitabile dal primo luglio nella sede di nuovo accessibile

La mostra «Pompei» al Grand Palais (riaperta ora dal primo luglio al 27 settembre) è una passeggiata immersiva nell’antica città ai piedi del Vesuvio realizzata con l’aiuto della tecnologia digitale e la complicità di Massimo Osanna, direttore del Parco archeologico ...

Luana De Micco, 26 giugno 2020
ALLEMANDI NUOVO SITO 545x90
Mostre

24 artisti contro la violenza di genere

A Campobasso il progetto Womahr dà voce a questa emergenza

Il mondo dell’arte si è fatto sentire durante la pandemia e tutti sappiamo che quando la condizione umana vive periodi estremi, la creatività funge da grimaldello, da codice per decriptare la storia. Non solo la produzione artistica ha affrontato il tema, ma ...

Nicolas Ballario, 26 giugno 2020
Mostre

Fragilità e ricchezza del Patrimonio marchigiano

Opere restaurate dai luoghi del sisma del 2016 nel complesso di San Salvatore in Lauro

Roma. Presso il Pio Sodalizio dei Piceni nel Complesso di San Salvatore in Lauro fino a dicembre si potranno ammirare gratuitamente trentasei opere provenienti dai territori marchigiani duramente colpiti dal terremoto del 2016. Dopo una prima tappa al Forte ...

Daphne De Luca, 12 giugno 2020
Mostre

La collezione Engel a Madrid

La più importante mostra di arte cilena organizzata in Spagna

Madrid. La Collezione Engel, una delle più importanti raccolte private del Sudamerica, ha recentemente ricevuto il premio A, con cui la Fundación Arco riconosce il valore artistico di collezionisti e istituzioni internazionali e il loro appoggio alla diffusione dell’arte contemporanea.

Roberta Bosco, 23 giugno 2020
Mostre

Borgianni genio inquieto a Palazzo Barberini

Un potente naturalismo fuso con una matrice emiliana tardocinquecentesca

Palazzo Barberini riapre l'11 giugno al pubblico la prima mostra monografica dedicata al pittore romano Orazio Borgianni, inaugurata in marzo prima del lockdown e ora prorogata fino al primo novembre. Sotto il titolo di «Orazio Borgianni. Un genio inquieto ...

Arianna Antoniutti, 11 giugno 2020
Mostre

Cézanne sognava l’Italia

Al Marmottan l’amore, ricambiato, per il nostro Paese (anche se l'artista non lo visitò mai)

Parigi. Cézanne non viaggiò mai in Italia ma si ispirò ai grandi maestri italiani del ’500 e ’600 che scoprì e studiò nelle numerose visite al Louvre e ai musei di Aix-en-Provence, la sua città. Il Musée Marmottan Monet si sofferma per la prima volta su questa ...

Luana De Micco, 23 giugno 2020
Mostre

Papafava architetto e collezionista al tempo di Canova

La sua raccolta di disegni dei più celebri architetti tra Sette e Ottocento

Vicenza. Un tuffo nella cultura di duecento anni fa, assaporando la qualità grafica e pittorica di disegni e stampe che restituiscono un mondo nutrito dalle vestigia del passato, riproposte nelle forme della modernità. È l’occasione offerta dalla mostra «Un ...

Camilla Bertoni, 25 giugno 2020
Mostre

Zannoni scultore e collezionista

Mostra laboratorio a Palazzo della Ragione a Verona nel centenario della morte dell'artista

Ugo Zannoni è stato uno scultore veronese dell’Ottocento interprete raffinato e sensibile del gusto della classe sociale borghese emergente di cui fece il trampolino di lancio per la conquista di un successo internazionale. Ma Zannoni è stato anche un mecenate ...

Redazione, 25 giugno 2020
Mostre

L'alfabeto iconografico di Jim Dine

Prolungata la retrospettiva di un artista che somiglia soltanto a se stesso

Roma. La mostra su Jim Dine a Palazzo delle Esposizioni di Roma (prolungata sino al 26 luglio) illustra, con 60 opere dal 1959 al 2016, il multiforme mondo espressivo dell'artista americano. Nato nel 1935 a Cincinnati, è stato tra i pionieri dell’Happening ...

Guglielmo Gigliotti, 25 giugno 2020
Mostre

Theatrum Fornasetti

Riaperta l'esposizione nel complesso monumentale della Pilotta

Parma. L’inconfondibile creatività di Piero Fornasetti risalta nel calendario espositivo di Parma Capitale Italiana della Cultura 2020-2021, imperniato sul tema «La cultura batte il tempo». Il Complesso Monumentale della Pilotta ospita infatti la mostra «Fornasetti ...

Elena Franzoia, 10 giugno 2020
Mostre

Il cammino dei migranti visto da Salgado

«Un’immagine è come un appello a fare qualcosa, non soltanto a sentirsi turbati o indignati»

Pistoia. Nonostante le prime mostre su questo lavoro risalgano ormai a vent’anni fa, quello raccontato da Sebastião Salgado in «Exodus. In cammino sulle strade delle migrazioni» rimane un tema attuale. Due sedi, Palazzo Buontalenti e l’Antico Palazzo dei Vescovi, ...

Monica Poggi, 23 giugno 2020
Mostre

L’uomo di Colombo

60 anni della vita di Milano nelle Sale Viscontee del Castello Sforzesco

Milano. Sono oltre cento le immagini di Cesare Colombo (Milano, 1935-2016) scelte da Silvia Paoli con Sabina e Silvia Colombo, figlie del fotografo e responsabili dell’Archivio a lui intitolato, nel comporre la mostra «Cesare Colombo. Fotografie (1952-2012)» ...

Ada Masoero, 25 giugno 2020
Mostre

Il titanico Fabio Viale

Visitabili sino al 4 ottobre da Poggiali due installazioni dell'artista cuneese

Firenze. Cuneese, classe 1975, Fabio Viale, tra gli artisti più abili a scolpire il marmo, infonde in ogni dettaglio tradizione millenaria e sensibilità contemporanea. La Galleria Poggiali ha riaperto, dopo una lunga pausa per il Covid-19, la personale «Acqua ...

Jenny Dogliani, 23 giugno 2020
Mostre

A Palazzo Strozzi le sperimentazioni di Tomás Saraceno

Riaperta la mostra dell'artista, architetto e performer argentino

Firenze. Alla Fondazione Palazzo Strozzi ha riaperto il primo giugno, visitabile fino al primo novembre, la mostra «Aria» di Tomás Saraceno (nato nel 1973), la cui ricerca vede coniugarsi l’arte con le scienze naturali e sociali, nell’esplorazione di nuovi ...

Laura Lombardi, 9 giugno 2020
Mostre

Pagine preziose a Palazzo Pitti

Quaranta codici e pergamene illustrate dai maestri del Medioevo e del Rinascimento recuperati dopo il furto dal Nucleo Tutela del Patrimonio di Firenze

Firenze. Rimandata per la pandemia ma riaperta il 24 giugno, «Storie di pagine dipinte. Miniature recuperate dai Carabinieri» nella Sala delle Nicchie di Palazzo Pitti a cura di Sonia Chiodo, ha il duplice intento di rendere nota la preziosa attività del Carabinieri ...

Laura Lombardi, 24 giugno 2020
Mostre

Viaggio al termine della forma

Alla Gam di Torino la nascita della fotografia non oggettiva e informale in Italia

«Forma/Informe. La fase non oggettiva della fotografia italiana 1935-1958», a cura di Antonella Russo, è la rassegna inaugurata il 24 giugno alla GAM, e allestita negli spazi della Wunderkammer fino al 27 settembre (catalogo Silvana Editoriale). Si tratta di ...

Chiara Coronelli, 24 giugno 2020
Mostre

Angelika Kauffmann, la donna più colta d'Europa

Delle circa 100 opere in mostra, molte sono esposte in pubblico per la prima volta

Düsseldorf. Qualche mese fa lo statunitense Baltimore Museum of Art aveva annunciato la decisione di compiere un «doveroso passo avanti contro una vergogna su scala mondiale», quella che ha relegato le artiste nei depositi dei magazzini dei grandi ...

Francesca Petretto, 23 giugno 2020
Mostre

Non esiste una sola Etruria

Riaperta la mostra sulla civiltà degli Etruschi, dalla valle del Po alle pendici del Vesuvio

Il Museo Civico Archeologico (Mca) di Bologna dopo l'emergenza Covid ha riaperto il 6 giugno, fino al 29 novembre, la mostra «Etruschi. Viaggio nelle terre dei Rasna», a cura di Paola Giovetti e Giuseppe Sassatelli, con circa 1.400 reperti provenienti da 60 ...

Giovanni Pellinghelli del Monticello, 8 giugno 2020
Mostre

Gae Aulenti italiana mondiale

L'architetta-designer al Vitra Museum di Weil am Rhein

Fra le diverse mostre che il Vitra Museum ospita in contemporanea c’è per il pubblico italiano di appassionati la doppiamente imperdibile «Gae Aulenti. Un universo creativo», prorogata dopo il lockdown fino al 18 aprile 2021. Gaetana «Gae» Aulenti (1927-2012), ...

Francesca Petretto, 23 giugno 2020
Mostre

All'Albertina l'alba dell'incisione

Fogli di Dürer, Parmigianino, Brueghel il Vecchio e altri artisti

Già attorno al 1500 si conoscevano diversi procedimenti per produrre incisioni. I fondamenti di questa tecnica erano stati sviluppati nelle officine militari e affondavano le loro radici in tempi antichi, ma solo negli anni ’90 del Quattrocento l’incisore e ...

Flavia Foradini, 23 giugno 2020
Mostre

Riapre l'Orangerie a Parigi

Anticipiamo la mostra su de Chirico che aprirà a metà settembre

Riapre oggi a Parigi l'Orangerie, ma sono accessibili soltanto le sale delle Ninfee di Claude Monet. Sono richieste tra l'altro la prenotazione su fasce orarie, la presentazione dei documenti appositi per chi beneficia dell'ingresso gratuito, la mascherina obbligatoria.

Luana De Micco, giugno 2020
Mostre

Nalini Malani, la voce dei diseredati

Opere poetiche e politiche dell’artista indiana vincitrice del premio Joan Miró

Barcellona. Nota per il suo impegno a favore delle donne e di tutte le persone escluse dalla società, l’artista indiana Nalini Malani (Karachi, 1946) presenta nella Fundación Miró la mostra che le spetta come vincitrice della 7ma edizione del Premio Joan Miró, ...

Roberta Bosco, 19 giugno 2020
Mostre

L’arte è rock se la musica è pop

Artisti che si sono ispirati ai suoni, musicisti che dipingono, fotografi celebri per aver ritratto una rock star

Che cosa succede quando l’arte incontra la musica pop? Nel 1974 quando il pittore tedesco Emil Schult incontrò i Kraftwerk, band tedesca pioniera della musica elettronica, ne nacque un album ancora oggi considerato cult, «Autobahn». Il disco, registrato in ...

Luana De Micco, 18 giugno 2020
Mostre

Imperdibile Raffaello

Il 2 giugno riapre alle Scuderie del Quirinale la mostra italiana dell'anno

Mentre cammino con il mio cane per la città deserta, abbandonata a se stessa, alle sue buche, ai suoi miasmi, alla polvere e all’immondezza, all’incuria dei giardini e all’abbrutimento dei suoi abitanti, rivado col pensiero all’ultimo giorno prima del lockdown ...

Caterina Volpi, giugno 2020
Mostre

De Pisis e la nostalgia del frammento

Retrospettiva di 80 opere a Palazzo Altemps

Roma. Slittata a causa del lockdown, riapre il 17 giugno al Museo Nazionale Romano di Palazzo Altemps fino al 20 settembre la retrospettiva di circa ...

Guglielmo Gigliotti, 17 giugno 2020
Mostre

Ricomposto il polittico del Maestro di Mondsee

Fasto tardogotico al Belvedere di Vienna

Fino al 13 settembre il Belvedere superiore dedica la prima mostra monografica a uno dei più fascinosi pittori tardomedievali attivi in Austria all’epilogo del ’400, il Maestro di Mondsee, concentrandosi sull’opera che ha coniato la denominazione di questo ...

Giovanni Pellinghelli del Monticello, 17 giugno 2020
Mostre

Solo il disegno conta

La grafica di Giacometti nelle più diverse tecniche incisorie

Chiasso (Svizzera). Scultore e pittore, ma anche incisore, sebbene quest’ultima sua competenza sia meno nota e celebrata delle prime due. La mostra «Alberto Giacometti (1901-1966). Grafica al confine tra arte e pensiero», curata da Jean Soldini e Nicoletta Ossanna Cavadini per il m.a.x.

Ada Masoero, 17 giugno 2020
Mostre

La collezione Longhi ai Capitolini

Nel cinquantenario della morte la figura dello studioso, collezionista e artefice della riscoperta novecentesca di Caravaggio

Roma. Prevista nel mese di marzo e mai inaugurata a causa del lockdown, apre finalmente al pubblico il 16 giugno, nei Musei Capitolini, la mostra «Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi». Visibile sino al 13 settembre, l’esposizione ...

Arianna Antoniutti, 16 giugno 2020
Mostre

Riapre il Barocco alla Venaria Reale

Un percorso verso la modernità dove pittura, scultura e architettura vengono equiparate su un unico livello d’importanza

«Sfida al Barocco 1680-1750. Roma Torino Parigi», mostra che rappresenta l’esito di un articolato progetto di studi promosso nel 2013 dalla Fondazione 1563 per l’Arte e la Cultura, apre alla Citroniera Juvarriana della Reggia di Venaria il 30 maggio, a partire dalle 10.30.

Alessandra Ruffino, 29 maggio 2020
Mostre

Giovanna Garzoni «universale»

Palazzo Pitti mette in luce la dimensione globale dell'artista la cui fama nel Seicento quasi eguagliò quella di Artemisia

Firenze. Prevista inizialmente dal 6 marzo al 7 giugno, apre dal 28 maggio al 28 giugno all’Andito degli Angiolini di Palazzo Pitti la mostra, a cura di Sheila Barker, dedicata a Giovanna Garzoni, la cui fama nel Seicento eguaglia quasi quella di Artemisia ...

Laura Lombardi, 28 maggio 2020
Mostre

Le nature morte al Museo di Santa Caterina

Dipinti del Kunsthistorisches Museum di Vienna a confronto con la fotografia contemporanea

Il 2 giugno ha riaperto al Museo di Santa Caterina di Treviso la mostra «Natura in posa. Capolavori dal Kunsthistorisches Museum di Vienna in dialogo con la fotografia contemporanea», visitabile sino al 27 settembre.L'esposizione (a cura di Francesca ...

Veronica Rodenigo, 15 giugno 2020
Mostre

Sorprese sardo-sabaude

Un’originale lettura degli scambi artistici tra Piemonte e Sardegna

Nuoro. Dal 29 maggio al 15 novembre, con «Il regno segreto. Sardegna-Piemonte: una visione postcoloniale» il Man ricorda l’arrivo dei Savoia sull’isola (1720). In un inedito ...

Elena Franzoia, 29 maggio 2020
Mostre

Mantegna potente innovatore

La mostra riaperta a Palazzo Madama raccontata dalla curatrice

Torino. Palazzo Madama riapre il 28 maggio con la mostra «Andrea Mantegna. Rivivere l’antico, costruire il moderno», che è stata prorogata fino al 20 luglio. Curata da Sandrina Bandera, Howard Burns con Vincenzo Farinella, affiancati da un comitato scientifico ...

Sandrina Bandera, 28 maggio 2020
 

GDA409 Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vernissage Luglio-Agosto 2020

GDA409 Il Giornale di Economia Luglio-Agosto 2020

GDA409 Il Giornale delle Mostre Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vedere in Emilia Romagna Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vedere nelle Marche Luglio-Agosto 2020

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012