GDA 397 in edicola Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com
mostre

Un Angelico pioniere

Al Prado il contributo del frate pittore agli esordi del Rinascimento fiorentino

Madrid. Al Museo del Prado di Madrid, per le celebrazioni dei 200 anni del museo, si apre il 28 maggio (fino al 15 settembre) la mostra «Fra Angelico e la nascita del Rinascimento fiorentino», a cura di Carl Brandon Strehlke, curator emeritus del Philadelphia ...

Giovanni Pellinghelli del Monticello, maggio 2019

Al Museo Archeologico l'arte eterea di Alice Cattaneo

Opere in materiali quasi senza peso, reti di plastica, balsa, sughero, ceramica, vetro

Acqui Terme (Al). Il gioco di parole del titolo rimanda tanto allo stupore quanto all’incrocio di epoche. «Tra-secolare» è il progetto espositivo del Museo Archeologico di Acqui Terme volto a creare inedite relazioni tra antichi reperti e arte contemporanea.Prima ...

Redazione, maggio 2019

E il duca donò Leonardo al re

200 dei più bei disegni del maestro nella Queen’s Gallery di Buckingham Palace

Londra. In occasione dei 500 anni della morte di Leonardo da Vinci (Amboise, 2 maggio 1519), dal 24 maggio al 13 ottobre nella Queen’s Gallery di Buckingham Palace sono in mostra più di 200 dei più bei disegni del corpus di ...

Giovanni Pellinghelli del Monticello, maggio 2019

Il menu del Guggenheim: Richter, Fontana, Allora & Calzadilla e Holzer

Il mare secondo il pittore tedesco, «Concetti spaziali» dal Met, la «farmacia tropicale» della coppia e «l'indescrivibile» della nordamericana

Bilbao (Spagna). «I miei paesaggi sono ingannevoli. La natura è nostra avversaria perché non conosce né senso, né clemenza o pietà: è ignara di tutto e sprovvista di spirito, e viene trasfigurata dal nostro sguardo», scriveva Gerhard Richter nel 1986.

Bianca Bozzeda, maggio 2019

Coup de cœur con naufragio

Claudio Parmiggiani alla galleria Poggiali: arcadia e tragedia

Firenze. Nel momento in cui scriviamo, Alessandro Poggiali con i figli Lorenzo e Marco stanno terminando i lavori agli spazi che dal 24 maggio al 29 ottobre ospiteranno una personale di Claudio Parmiggiani. L’artista emiliano (1943) ha infatti richiesto una ...

Franco Fanelli, maggio 2019

Fotografando la musica

L'archivio Lelli e Masotti: immagini di compositori, interpreti, direttori, cantanti, orchestre, scene, strumenti

Sono 110 le immagini riunite nella mostra «Lelli e Masotti. Musiche» (catalogo Silvana), a cura di Marco Pierini, allestita in Palazzo Reale, Appartamento dei Principi, dal 24 maggio al 23 giugno. Insieme, va in scena un video realizzato muovendo dalle fotografie ...

Ada Masoero, maggio 2019

I mestieri d'arte al Grand Palais con Révélations

180 stand di 33 Paesi e i lavori di 450 artisti in una fiera di artigianato artistico

La quarta edizione di Révélations, la Biennale internazionale dei mestieri d’arte e della creazione contemporanea, la sola fiera dedicata all’artigianato artistico a Parigi, si tiene dal 23 al 26 maggio. Il Grand Palais accoglie 180 stand di 33 Paesi, con il ...

Luana De Micco, maggio 2019

Dio è terra e oro: Fontana alla Galleria Borghese

Una selezione di «Concetti spaziali» in oro e di «Crocifissioni» in ceramica

La direttrice della Galleria Borghese, Anna Coliva, prosegue nel confronto tra le collezioni e l’opera di autori contemporanei aprendo a un zsettore della produzione scultorea di Lucio Fontana. Dal 20 maggio al 18 luglio allestisce «Lucio Fontana. Collezioni ...

Francesca Romana Morelli, maggio 2019

Ai Weiwei per i desaparecidos

L'artista ha realizzato con mattoncini Lego un omaggio agli studenti di Ayotzinapa

Città del Messico. Il 26 settembre del 2014 un autobus con 46 studenti della scuola rurale di Ayotzinapa, incrocia il suo destino con quello di un gruppo di polizia, militari, funzionari pubblici e narcotrafficanti. Due furono ritrovati morti, uno è in coma irreversibile e 43 sparirono.

Roberta Bosco, maggio 2019

Liebermann-Ury: il duetto ritrova l’armonia

Una mostra di 45 dipinti e opere su carta a Villa Liebermann am Wannsee

Berlino. A Villa Liebermann am Wannsee si apre, dal 19 maggio al 26 agosto, una mostra di opere del padrone di casa Max Liebermann (1847-1935) e del suo più giovane, per anni osteggiato collega Lesser Ury (1861-1931). 45 dipinti e opere su carta compongono «Max Liebermann und Lesser Ury.

Francesca Petretto, maggio 2019
 

Ricerca


GDA maggio 2019

Vernissage maggio 2019

Il Giornale delle Mostre online maggio 2019

Speciale AMART 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

RA Fotografia 2019

Vedere a ...
Vedere a Venezia maggio 2019

Vedere a Milano aprile 2019

Focus on Design

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012