ARABELLA CIFANI

Annie Cohen-Solal ripercorre la difficile carriera dell’artista in Francia fra pregiudizi, rifiuti, esclusioni e sospetti

Un volume di Cristina Ruggero getta ora nuova luce con ritrovamenti d’archivio sull’Album di Dresda e sui rapporti dell’architetto con emissari della corte di Augusto il Forte

Nel Palazzo D’Arco di Mantova una mostra celebra Annibale Chieppio, onnipotente segretario ducale e consigliere di Stato dei Gonzaga, e le sue collezioni d’arte

I ritratti del mancato cardinale dipinti da Jacopo e Domenico Tintoretto sono esposti nel Museo di Palazzo Grimani a Venezia

Un capolavoro del paesaggio ottocentesco italiano di Fontanesi suggerisce un parallelo con una celebre pagina di poesia

Un volume che racconta la storia e descrive alcune delle principali opere esposte nel museo romano

Un designer d’immenso successo alla corte Farnese fra secondo Cinquecento e primo Seicento, poi completamente dimenticato benché fosse «degnissimo d’immortale corona di gloria»

Arrivata a 60 anni, la nuova direzione di Cristiano Seganfreddo decide di apportare un cambiamento radicale

Articoli precedenti

Marco Riccòmini ha scritto la prima completa indagine sulle opere dei Carracci negli Uffizi e nella Galleria Palatina

Quando allo studioso romano fu affidato l’incarico di redigere il fondamentale catalogo dei dipinti italiani del Metropolitan

Uno studio di Claudia Ghiraldello getta nuova luce su una famiglia di pittori attiva fra Lombardia e Piemonte fra fine Quattrocento e primo Cinquecento

Dalla rovine a Consagra passando per Raffaello, i Carracci e Caravaggio, per arrivare alle regole sorprendenti del mercato dell’arte e all’occhio dei fotografi della celebre agenzia Magnum. Né poteva mancare la storia del Natale, questa volta con il presepe del santo Francesco

Una straordinaria scoperta del restauratore Antonio Forcellino potrebbe aprire nuovi orizzonti per la storia dell’arte a Roma nel Quattrocento

Oltre 15mila visitatori, molti giovani e studenti (tra i quali quelli dell’Istituto Europeo di Design-Ied) oltre a presenze di alto profilo come Vittorio Sgarbi

Il saggio di Desmond Morris resta un classico amatissimo in tutto il mondo, dai gattofili e non solo

Il saggio di Desmond Morris resta un classico amatissimo in tutto il mondo, dai gattofili e non solo

Mostra altri