DESIGN

La variabilità della sua incontenibile capacità creativa rende poco riconoscibili i suoi lavori e ambigue le datazioni facilitando false attribuzioni. Ma il suo talento era straordinario e la costituzione di un Comitato scientifico per il rilascio delle autentiche potrebbe segnare un’inversione di rotta

La fiera che offre il panorama più completo della creatività mondiale apre alla Park Avenue Armory spaziando, come di consueto, tra generi ed epoche diverse. Sette le gallerie italiane

Oltre 450 pezzi raccontano in tre musei la verità sui rapporti tra la più importante scuola d’avanguardia del XX secolo e il nazismo 

«Per diventare una grande città dovremmo includere i 131 Comuni dell’hinterland e raddoppiare gli abitanti. La pandemia è stata un’occasione mancata, non abbiamo compreso che la qualità dell’aria è centrale. Bene le nostre istituzioni culturali, ma dovremmo parlarci di più. E ci manca ancora un museo di arte contemporanea» 

Un sovversivo che cercava e programmava una certa confusione tra i linguaggi, sempre in bilico tra arte, architettura e design

Molte novità nella 62ma edizione della settimana del design a Milano: 1.900 espositori, stranieri il 30%, 172.500 metri quadrati (grande attenzione per le neuroscienze)

In Triennale Milano una grande mostra con oltre 400 lavori dell’architetto, designer, artista, critico e direttore di riviste, curata da Fulvio Irace

Quasi trecento lotti, tra cui vasi, mobili e preziosi vetri, compongono il catalogo dell’asta milanese 

Articoli precedenti

Il 27 marzo sarà presentata online la nuova pubblicazione sul mercato e il valore dell’arte in Italia

La prima retrospettiva in Gran Bretagna di un mito della creatività italiana

I motivi tessili di Hélène Henry, l’essenzialità del mobilio di Jean-Michel Frank sino ai più ricercati arredamenti dei nomi più noti, Jacques Adnet, Pierre Jeanneret e Charlotte Perriand, spiccano nel catalogo dell’asta parigina

Al Mic di Faenza oltre 200 tra ceramiche, vetri, arredi e disegni dell’architetto milanese

Fotografia, design e arte contemporanea nella quinta edizione della mostra mercato luganese

Alla Fondazione Magnani-Rocca un’ampia ricognizione su oltre settant’anni di pensiero creativo

Un libro dedicato a uno dei grandi maestri del design italiano

Tavole, scrivanie, lampade e arredo vario, ideati da grandi nomi del secolo scorso, pronti ad andare in asta dal 6 marzo

Mostra altri