MAURITA CARDONE

Recentemente acquisita dal museo newyorkese, l’opera video antirazzista dell’artista londinese è oggetto di una mostra

La storica (1989) installazione testuale a Led su tre livelli nel museo newyorkese torna raddoppiata, con dipinti, carte e sculture in pietra dagli anni Settanta ad oggi

Palazzo Donà delle Rose a Venezia diventa ambiente immersivo segnato dal dualismo del pioniere della media art

Un giro tra alcune mostre dedicate al rapporto tra arte ed ecologia in occasione della 54ma Giornata della Terra

Tante le presenze locali e internazionali alla fiera d’arte americana più longeva anche se si registra la totale assenza di gallerie nostrane

Il Getty Center di Los Angeles riscopre un grande pioniere che si dilettò a sperimentare metodi per fissare immagini su carta attraverso l’uso della luce e di agenti chimici

Al Brooklyn Museum la prima personale museale della fotografa newyorkese con 42 scatti per un’indagine sulle eredità della schiavitù

Al MoMA la più completa retrospettiva dei sessant’anni di attività dell’artista newyorkese

Articoli precedenti

Prima si chiamava New Amsterdam, quando una colonia olandese diede vita alla città multietnica: quasi 2mila abitanti, 18 lingue e completa libertà religiosa

A pochi chilometri da Ramallah sono esposte 280 opere di oltre 100 artisti di Gaza: in tempo di guerra, tra patimenti atroci, l’arte può diventare rifugio e forma di resistenza

Presenze in calo rispetto alla scorsa edizione della fiera

A 55 anni di distanza, la cultura afroamericana torna nel museo newyorkese

La rassegna d’arte ambientale quest’anno porta il titolo «In the Presence of Absence» e ha luogo durante l’AlUla Arts Festival

Una mostra fotografica indaga il nostro ruolo nel mondo, tra cambiamento climatico e sfruttamento delle risorse naturali

Concerti, performance, installazioni: inizia la Diriyah Season

Harold Cohen negli anni Sessanta inventò Aaron, software che creava immagini

Mostra altri