MARIELLA ROSSI

Dopo i lavori di restauro, l’architettura risalente all’VIII secolo può ora apportare nuove significative conoscenze sul mondo e le relazioni che allora gravitavano intorno al Mediterraneo

Il progetto di valorizzazione dell’opera friulana degli scultori provenienti dai laghi lombardi e specializzati nella lavorazione della pietra ha preso corpo in una collana promossa dalla Società Filologica Friulana

In una guida due secoli di scavi, tradizioni e sapori della nona città più importante dell’impero romano, oggi tra i siti archeologici più noti nel mondo

La mostra di Altan a Palazzo Frisacco, mentre il festival letterario «Vie dei libri» invade la cittadina friulana

La città marchigiana ospita negli stessi giorni quattro mostre collaterali

La galleria milanese celebra i 50 anni di carriera e relazioni del pittore spilimberghese molto amico di Gillo Dorfles

Duecento scatti raccontano com’è cambiata l’Italia e 70 anni di carriera invidiabile

Una serie di mostre dedicate ai tre vincitori della 38ma edizione di Friuli Venezia Giulia Fotografia anima la regione fino all’inizio del prossimo anno

Articoli precedenti

Mostre, ricorrenze, restauri e progetti di riqualificazione nel complesso del Castello, Parco e Museo triestino

Le nuove opere entrate in collezione con il sostegno del Piano per l’Arte Contemporanea del 2022-2023 ora in mostra a Udine

Nelle sue prime due decadi di vita, l’istituzione friulana non solo ha valorizzato l’opera dello scultore, ma ha incluso gli artisti amici e varie attività

Il maestro dell’Arte povera espone nella villa dogale di Passariano i suoi progetti evolutivi

Nel Palazzo Reale 56 preziosi reperti attualizzano l’eredità culturale del re normanno che volle una società fondata sul pluralismo e sulla coesistenza di mondi diversi

All’interno di una delle più antiche strutture difensive del capoluogo sardo, conta oltre 4mila reperti in un arco cronologico di 7mila anni. Il complesso comprende la Pinacoteca Nazionale recentemente riallestita

Al Man di Nuoro un progetto ad hoc di 126,5 mq

Il prossimo anno il Musée des Beaux-Arts di Mulhouse dedicherà all’artista svizzero una prima grande retrospettiva in terra francese. Nel frattempo nasce una borsa di studio e l’Archivio, visitabile su appuntamento, è digitalizzato

Mostra altri