ADA MASOERO

Nella galleria milanese rivive la ricerca dell’artista dell’Arte Povera attraverso un’estetica eterogenea

Il percorso comprende le opere di nove autori di generazioni diverse riuniti idealmente attorno alla figura di Tomás Maldonado

Brescia rende omaggio all’artista del metallo che fece della dematerializzazione il proprio tratto distintivo

Le tre artiste affrontano i problemi ambientali, le rivolte sociali e politiche, e l’isolamento sociale e relazionale che affligge le nuove generazioni

Le sculture dell’artista coreana alla Galleria Fumagalli uniscono tradizione ed estro contemporaneo

Affrescata su un altarino esterno della chiesa bresciana dei Santi Ippolito e Cassiano, era stata salvata con un distacco a massello

Il gallerista e grande animatore culturale è morto nella sua Milano nella notte tra il 19 e il 20 maggio, all’età di 93 anni

 

 

Giovanni Agosti ha ideato per la Triennale di Milano una mostra «anomala, una sorta di scomposizione cubista di frammenti, grandi al vero, del suo lavoro»

Articoli precedenti

L’artista catanese, recentemente scomparso, è protagonista dei percorsi espositivi nelle gallerie A Arte Invernizzi e Artra, sorta di testamento spirituale «affidato» a Tommaso Trini

«Faremo incontrare impresa, università e museo, perché la Carrara sia un laboratorio», spiega la nuova direttrice dell’Accademia bergamasca, per otto anni alla guida delle Gallerie Estensi

Nel museo di Salò una cinquantina di opere della prima metà del ’900 da Sironi a Dudreville e Casorati, fino agli austriaci Josef Dobrowsky e Koloman Moser

Alla videoinstallazione ambientale dell’artista afro-caraibica nel Palazzo della Ragione si affiancano progetti di altri artisti diffusi nelle aree verdi del territorio 

Il fascino e la dualità di Giano-Culsans hanno ispirato il cortonese Gino Severini e molti altri artisti del Novecento

Le opere dell’artista sotto pseudonimo (nel quotidiano Stefano Simontacchi) ora in mostra al Consolato generale d’Italia di New York

Sabato 11 e domenica 12 maggio si tiene la XXV edizione, organizzata dall’Istituto Italiano Castelli con visite guidate in 25 siti. Intanto è online l’Atlante Castellano: in fieri, open source e georeferenziato

Al Museo Bagatti Valsecchi una piccola maggiorazione  (2 euro) del biglietto d’ingresso sosterrà il restauro di 10 opere del Museo Zauli

Mostra altri