Sinergie parigine: gli scatti di Nietta Veronese

Romy Schneider in abito Yves Saint- Laurent in una foto del 1970
Luana De Micco |  | Parigi

Il 2 marzo, nel pieno della fashion-week parigina, sarà venduta all’asta all’Hôtel Drouot, per Yann Le Mouel e Viviane Esders, una collezione di fotografie di moda e cinema, tra cui 35 scatti provenienti dagli archivi della giornalista milanese Nietta Veronese. Si tratta soprattutto di foto realizzate tra gli anni ’50 e ’80, con stime tra i 150 e i 250 euro. Tra queste, lo scatto del 1982 per una collezione di costumi da bagno Armonia e la foto di Harry Meerson, «Coiffure du soir», per la collezione autunno-inverno 1970-71 di Ungaro.

Sul tema cinema e moda, i 350 scatti hanno stime che salgono fino ai 1.000 euro. Alcuni sono stati realizzati sui set dei film. Ci sono Audrey Hepburn in abito Hubert de Givenchy sul set della commedia musicale «Cenerentola a Parigi» di Stanley Donen del 1957 (stimato 500-800 euro), Tippi Hedren con Alfred Hitchcock sul set di «Uccelli» del 1963
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Luana De Micco