Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

I vasti orizzonti del bimbo spaziale

Ogni anno il gruppo Vig commissiona un'installazione a Vienna. Questa volta la scelta è caduta sulla bulgara Daniela Kostova

L'installazione «Sogni del futuro», di Daniela Kostova

Vienna. All’inizio fu il 250mo anniversario della nascita di Mozart: fra le innumerevoli manifestazioni viennesi, il gruppo assicurativo Vig decise di commissionare un’installazione al pittore Christian Ludwig Attersee, da mostrare sulla facciata del grattacielo prospiciente il Donaukanal e sede della società.

Ora quell’idea si ripete per la dodicesima volta: a un artista sempre diverso (dal 2012 non necessariamente austriaco) ogni anno viene commissionata un’installazione che avvolge l’edificio Vig da luglio a fine settembre, in una delle zone più frequentate dalla movida della capitale austriaca. Per il 2019 l’incarico è andato alla bulgara Daniela Kostova (classe 1974), per la gigantesca opera «Zukunftsträume» (Sogni del futuro): 4mila metri quadrati di tessuto vinilico suddiviso in 30 strisce di 63 metri di altezza, che un montaggio di cinque settimane ha disteso sui quattro lati del grattacielo.

Il motivo per la facciata principale del Ringturm è un gigantesco bimbo dallo sguardo vispo che si rivolge dritto verso l’osservatore, e tutto avvolto in una morbida tuta spaziale rosso fuoco, fra le cui abbondanti pieghe forse si nasconde un provvidenziale pannolone. Sopra il suo enorme casco da cosmonauta è posata una colomba bianca con le ali spiegate, al tempo stesso simbolo di pace e dell’eterno sogno umano di volare.

Il retro del grattacielo è invece rivestito da una giostrina da culla, a cui sono appesi tanti piccoli pianeti: i bambini del terzo millennio hanno fin da subito orizzonti vasti. Come per l’edizione 2018, firmata da Gottfried Helnwein, una volta smontate il grande telo servirà a confezionare oggetti di design.

Flavia Foradini, da Il Giornale dell'Arte numero 399, agosto 2019


Ricerca


GDA novembre 2019

Vernissage novembre 2019

Il Giornale delle Mostre online novembre 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere a Torino 2019

Vedere in Canton Ticino 2019

Vedere in Emilia Romagna 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012