Image

«Resurrezione di Lazzaro» di un anonimo francese del secondo XV secolo. © Artcurial

Image

«Resurrezione di Lazzaro» di un anonimo francese del secondo XV secolo. © Artcurial

Collezione Lafarge: non solo sculture

Artcurial disperde un catalogo di arte antica proveniente da una famiglia di Amiens

Luana De Micco

Leggi i suoi articoli

Il 27 marzo Artcurial disperde la collezione Lafarge, dal nome di una famiglia di imprenditori di Amiens appassionati di scultura. Sono in catalogo opere di Maillol, Carpeaux, Houdon, ma anche reperti archeologici, sculture medievali e d’arte tribale.

Uno dei lotti più interessanti, con la stima più alta (300-500mila euro), non è però una scultura, ma una delle rare opere pittoriche della collezione, una «Resurrezione di Lazzaro» di un anonimo francese del secondo XV secolo, un olio su tavola molto bello.

Tra i lotti più antichi, c’è anche una statuetta di «Madonna con Gesù Bambino» del 1525-30 (alta 115 cm), in pietra calcarea policroma, realizzata in Francia (80-120mila). Artcurial disperde anche delle terrecotte dello scultore francese di stile rococò Claude Michel, detto Clodion (1738-1814), tra cui una rappresentazione di Cerere (60-90mila).

Di Jean-Baptiste Carpeaux è un modello in bronzo che rappresenta il conte Ugolino (100-150mila). Vanno all’asta anche un «Busto di donna» di Aristide Maillol in bronzo (30-40mila) e una piccola «Bagnante accovacciata», in bronzo patinato, di Antoine Bourdelle (15-20mila).

«Resurrezione di Lazzaro» di un anonimo francese del secondo XV secolo. © Artcurial

Luana De Micco, 26 marzo 2019 | © Riproduzione riservata

Altri articoli dell'autore

Numerosi cantieri aperti dall’Inrap (Institut national de recherches archéologiques préventives) da Narbona al borgo monastico di Saint-Denis

Con il restauro, la tela più nota del Louvre dopo la «Gioconda» ha ritrovato l’intensità cromatica

Documenti, fotografie e oggetti nelle sale del maniero di La Roche-Guyon raccontano l’impresa della task force militare che recuperò le opere trafugate da Hitler

Tre mostre: la breve carriera di Bernard Réquichot, la personale di Roberta González, moglie di Hartung, e l’amicizia tra Amadeo de Souza-Cardoso e i Delaunay

Collezione Lafarge: non solo sculture | Luana De Micco

Collezione Lafarge: non solo sculture | Luana De Micco