Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Aste

Voodoo, monaci e pretini

Milano. Sebbene la distinzione tra fotografi e artisti-fotografi sia ormai passata di moda, vale la pena segnalare nel catalogo dell’asta Finarte del 17 marzo la massiccia presenza della seconda categoria. È così possibile risalire, tra i 256 lotti, ai folgoranti esordi di Matthew Barney, una cui fotoserigrafia del 1997 da «Cremaster 5» parte da una stima di 1.000-1.500 euro; ma 17-20mila è la base per la disastrata «House in the Road» (2002). tirata in dieci esemplari da Gregory Crewdson. Tre le stampe di una giovane Cindy Sherman, impegnata nel 1980 negli autoreferenziali «Unititled Film Still»: 20-25mila euro la stima per ciascuno dei tre esemplari offerti (nella foto, «Untitled n. 74», 1980). Un crocifisso d’ambientazione voodoo del 1984 di Andrés Serrano, di quelli che facevano infuriare i senatori ultraconservatori statunitensi, parte da 12-18mila. Ma per risalire a uno dei pionieri dell’utilizzo della fotografia quale compartecipe della ricerca artistica, non mancano tre «Fotogrammi» degli anni Trenta-Quaranta di Luigi Veronesi, tra i quali un «quartetto cinetico» (6.500-9mila). Il gusto degli amatori dei fotografi-fotografi è invece soddisfatto da un’icona come «Corset, Paris» (1939) di Horst P. Horst (4.500-6.500 euro in un’edizione del 1999), oppure da autori diventati di culto anche nel collezionismo d’arte contemporanea, quali Luigi Ghirri, con le 33 stampe cromogeniche vintage della serie «Km 0,250» (1973; 30-40mila), Migliori, Giacomelli (immancabili i «Pretini» del 1953-63, stimati 2.800-3.500) e Mimmo Jodice. Sempre apprezzato, infine, il fotografo che ha dato perennità al versante effimero dell’arte contemporanea, Claudio Abate, le cui immagini legate a due mostre romane di Kiefer (2005) e di Merz (2003) hanno una stima di 4.500-5.500. In copertina, però, c’è un popolarissimo autore che fa del reportage un’arte, Steve McCurry, con gli acrobatici monaci fotografati nel 2004 nel tempio di Shaolin (2-3mila).

Franco Fanelli, da Il Giornale dell'Arte numero 406, marzo 2020



GDA409 Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vernissage Luglio-Agosto 2020

GDA409 Il Giornale di Economia Luglio-Agosto 2020

GDA409 Il Giornale delle Mostre Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vedere in Emilia Romagna Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vedere nelle Marche Luglio-Agosto 2020

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012