Musei autonomi, arriva la norma salvadirettori stranieri

Stefano Luppi |

Roma. Il Consiglio di Stato si esprimerà il 15 giugno sul tema dei direttori bocciati dal Tar del Lazio nei giorni scorsi, ma al tempo stesso non ritiene urgente la «sospensiva» della sentenza del tribunale amministrativo così come la giudicava il Mibact. Il decreto arriva dal presidente Luigi Maruotti della sesta sezione del Consiglio di Stato che ha deciso comunque di procedere in fretta, e non in via ordinaria, sulla vicenda.
Intanto arriva la norma salvadirettori stranieri dei musei autonomi italiani dopo che la settimana scorsa il Tar del Lazio ha «bocciato» Peter Assmann, da oltre un anno e mezzo a capo di Palazzo Ducale di Mantova e salvato per un accidentale «vizio di forma» il direttore del parco archeologico di Paestum Gabriel Zuchtriegel.

L’emendamento, contenuto nella prossima Legge finanziaria, è stato approvato ieri dalla commissione Bilancio della Camera (contrario il M5S e
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Stefano Luppi