Lavori in corso tra i canali

Veronica Rodenigo |

Dal 21 al 23 novembre scorso si è rinnovato in laguna l’appuntamento con Restauri Aperti, l’iniziativa ideata dalla restauratrice veneziana Anna Scavezzon e giunta al terzo appuntamento in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni architettonici e paesaggistici nell’ambito di Cult Venezie, il Salone europeo della cultura. Prima tappa alla scoperta dei cantieri lagunari la Cappella dell’Addolorata nella chiesa di San Zaccaria. Qui l’intervento, per un importo complessivo di circa 90mila euro a base di gara, è stato reso possibile grazie al finanziamento dello Stichting Nederlands Venetië Comité, già precedentemente impegnato nel restauro del polittico della Vergine di Antonio Vivarini nella vicina Chiesa di San Tarasio. Dal 2013 la Cappella, risalente alla seconda metà del Quattrocento, è oggetto di un restauro suddiviso in stralci. Dopo la messa in sicurezza della struttura, si è proceduto alla
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Veronica Rodenigo