Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Il ritorno di De La Tour

Dal 28 maggio la mostra del maestro lorenese visibile per quattro mesi a Palazzo Reale

Georges de La Tour, «I giocatori di dadi», 1651 ca. Olio su tela, 95,5x130,5 cm. Preston Park Museum and Grounds Stockton-on-Tees, Regno Unito

Francesca Cappelletti, studiosa di Caravaggio e del Caravaggismo, è la curatrice della mostra «Georges de La Tour. L’Europa della luce», prodotta da Milano-Cultura, Palazzo Reale e Mondo-Mostre Skira, a Palazzo Reale (catalogo Skira). L'esposizione riunisce 15 opere del pittore lorenese, oltre a dipinti di Gerrit van Honthorst, Paulus Bor, Trophime Bigot e altri, giunti a Milano da tre continenti, e a diverse incisioni.

La mostra era stata originariamente fissata dal 7 febbraio al 7 giugno; ma per l'emergenza coronavirus ha aperto il 7 febbraio (accolta come un evento straordinario dalla stampa e con centinaia di prenotazioni attivate dal pubblico), ha chiuso per l'emergenza sanitaria a partire dal 24 febbraio e ha riaperto poi per una sola settimana dal 2 all'8 marzo.

Ora torna visibile il 28 maggio. I 28 musei prestatori da 3 continenti hanno tutti accettato di prorogare il prestito delle 33 opere sino al 27 settembre, permettendo dunque di visitarla per altri quattro mesi.

Tutti gli articoli sulla mostra pubblicati da «Il Giornale dell'Arte»

Chiusi ma aperti | De La Tour a Palazzo Reale di Francesca Cappelletti
Irripetibile de La Tour di Thomas Clement Salomon
Luminoso de la Tour di Sandrina Bandera
L'Europa della luce in Georges de La Tour di Maria Cristina Terzaghi
Il raro e misterioso de La Tour a Palazzo Reale di Ada Masoero

Redazione, edizione online, 27 maggio 2020



GDA409 Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vernissage Luglio-Agosto 2020

GDA409 Il Giornale di Economia Luglio-Agosto 2020

GDA409 Il Giornale delle Mostre Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vedere in Emilia Romagna Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vedere nelle Marche Luglio-Agosto 2020

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012