Art Basel sul meridiano di Miami

18ma edizione con 269 gallerie, 20 nuovi espositori e la nuova sezione «Meridians»

Federico Florian |  | Miami

Ogni dicembre curatori, collezionisti e professionisti dell’arte da tutto il mondo si riversano a Miami, trasformando la città nota per le sue spiagge e la good life in una capitale dell’arte contemporanea e del design. Dal 5 all’8 dicembre, il Miami Beach Convention Center ospita la diciottesima edizione della prima fiera d’arte nel continente americano: Art Basel Miami Beach.

269 le gallerie partecipanti (con venti nuovi espositori), di cui oltre la metà provenienti dal Nord e Sud America: per fare alcuni nomi, Barro Arte Contemporáneo (Buenos Aires), Galería Agustina Ferreyra (Città del Messico), David Kordansky (Los Angeles) e Andrew Kreps (New York).

Tra le italiane a Miami, Massimo de Carlo, Continua, Kaufmann Repetto e Alfonso Artiaco. Novità del 2019 è la sezione «Meridians», dedicata a progetti oversized: sotto la curatela di Magalí Arriola, direttrice del Museo Tamayo, i lavori in
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Federico Florian
Altri articoli in GALLERIE