Arlecchino vanitoso

Olga Scotto di Vettimo |  | Napoli

A Palazzo Zevallos Stigliano l'ospite illustre è Picasso

Nell’ambito del progetto «L’ospite illustre» fino all’11 settembre sarà esposto presso le Gallerie d’Italia - Palazzo Zevallos Stigliano il dipinto di Pablo Picasso «Arlecchino con specchio» proveniente dal Museo Thyssen-Bornemisza di Madrid. Si tratta di una tra le più note opere appartenenti alla serie degli Arlecchini seduti, che l’artista realizzò nel 1923, quando ormai, a seguito del viaggio in Italia (1917), mostrò un nuovo interesse per la figura tradizionale, nell’ambito del generalizzato «ritorno all’ordine» dopo la stagione delle avanguardie. L’iniziativa si inscrive nell’ambito di un rapporto di scambi con musei, chiese e prestigiose collezioni (avviato con il «Ritratto d’uomo» di Antonello da Messina proveniente da Palazzo Madama di Torino), che privilegia opere di artisti che abbiano avuto un legame con la città. Diversamente dagli altri
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Olga Scotto di Vettimo