Image

La copertina del volume

Image

La copertina del volume

Vedere i sogni

Luca Scarlini

Leggi i suoi articoli

«Siamo fatti della stessa sostanza dei sogni», dichiara Shakespeare ne La tempesta. Maurizio Bettini, classicista autore di utili e acute opere sul mito antico (l’ultimo, Il mito di Medea, scritto insieme a Giuseppe Pucci, è recentemente uscito da Einaudi), pubblica un'analisi complessa e stratificata del mondo onirico nelle sue numerose declinazioni, tra antico e moderno. Il volume, riccamente illustrato, è anche, in primo luogo, uno strepitoso atlante iconografico, tra immagini frequentate e altre assai meno note, dall’antica Grecia alle installazioni contemporanee.

La scena del sogno viene indagata in tutte le sue possibili risonanze a partire da una comparazione della pratica d’immaginazione notturna dei moderni e degli antichi. Tra i casi scelti, quello, celebre, di Samuel T. Coleridge, che dichiarò di aver visto dormendo i versi del suo splendente poemetto Kubla Khan, dedicato a un monarca, che sempre in sogno aveva visto i dettagli del suo sontuoso palazzo.
Il secolo scorso ha spesso trattato questo tema, ambiguo e fascinoso, nella risonanza profonda con la psicanalisi che aveva informato lo studio di Albert Béguin su L’anima romantica e il sogno (ultima riproposta italiana presso Il Saggiatore nel 2003), uscito nel 1937. Anche qui la Traumdeutung, l'interpretazione dei sogni, freudiana torna spesso nel discorso, insieme al famoso apologo di Chuang Tzu che sognava di essere una farfalla, ma poteva darsi che fosse anche il contrario.

Bettini firma un’opera complessa, in cui con grazia, riassume studi di lunga data, dipanando la matassa di un regno di apparenze che ha il potere di influenzare l’esistenza. Come recita il dramma fantastico di Calderón de la Barca: «La vita è sogno».

Viaggio nella terra dei sogni, di Maurizio Bettini, 458 pp., il Mulino, Bologna 2017, € 50,00

La copertina del volume

Luca Scarlini, 19 gennaio 2018 | © Riproduzione riservata

Altri articoli dell'autore

A partire da cammei autobiografici e racconti degli artisti effigiati, un libro con le storie di una serie di copertine celebri della storia del rock

Pubblichiamo in anteprima una brano dell’autobiografia di Luca Scarlini, in uscita per Bompiani

Vedere i sogni | Luca Scarlini

Vedere i sogni | Luca Scarlini