Venezia, nasce la Fondazione Giancarlo Ligabue

Inti Ligabue presenta la nuova fondazione intitolata al padre
Stefano Luppi |

Venezia. È trascorso un anno dalla morte di Giancarlo Ligabue (Venezia, 30 ottobre 1931- 25 gennaio 2015), uomo d’affari, esploratore e paleontologo ma anche presidente del Museo di storia naturale di Venezia e console di Svezia, e la famiglia lo ricorda dando vita alla nuova Fondazione Giancarlo Ligabue dotata di un comitato scientifico al quale hanno aderito studiosi di tutto il mondo.

Il nuovo ente, voluto dal figlio Inti Ligabue, nasce in collaborazione con istituzioni locali e internazionali, nel segno della continuità con i quarantatrè anni di vita del Centro Ligabue con il quale l’imprenditore finanziò 130 spedizioni in tutto il mondo.

La Fondazione è presieduta da Inti Ligabue (altri consiglieri Massimo Casarin e Alessandro Danesin), affiancato da un comitato scientifico composto da Donald Johanson (paleontologo e scopritore dell’ominide «Lucy»), l’ex sindaco di Venezia Massimo
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata Giancarlo Ligabue Donald Johanson e Inti Ligabue
Altri articoli di Stefano Luppi