Siamo italiani, non sovranisti

Adriana Polveroni presenta ArtVerona: «È una fiera aperta al mondo. Ci guida l’utopia costruttiva»

Adriana Polveroni, direttrice di Art Verona 2018
Camilla Bertoni |  | Verona

Si svolge dal 12 al 15 ottobre la 14esima edizione ArtVerona, diretta per il secondo anno da Adriana Polveroni. «La fiera si conferma come momento di approfondimento e valorizzazione dell’arte e del mercato dell’arte italiani, spiega la direttrice artistica, ma si rilancia in quello che fin dall’inizio ho pensato dovesse essere il significato di una «fiera italiana»: non una chiusura «sovranista», ma un confronto aperto. Per questo abbiamo realizzato delle «finestre» sul panorama internazionale: il «Focus on» dedicato alla Lituania, novità di quest’anno, e la sezione «Grand Tour» che torna con nuove gallerie, come Madragoa di Lisbona, Vin Vin di Vienna, Monitor di Roma e Lisbona, C-Gallery, metà italiana e metà africana, mentre nella «Main Section» è presente Marso di Città del Messico.

Utopia, che ispira anche il titolo della mostra collaterale nella sede della Soprintendenza, è
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Camilla Bertoni
Altri articoli in MOSTRE