Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Aste

Primavera orientalista

Le aste monografiche di pittura dell'Ottocento da Sotheby's e Christie's

«Il Gran Bazar di Costantinopoli», di Ippolito Caffi. © 2019 Christie's Images Ltd

Londra. A primavera Christie’s e Sotheby’s presentano le Orientalist Sales con dipinti europei fra metà ’800 e primi del ’900. Il 29 aprile Christie’s propone anche due artisti italiani: Hermann Corrodi (Roma, 1844-1905), con «Le rive del Nilo», olio su tela firmato (stima 70-94mila euro), artista che nei primi anni ’80 dell’800 viaggiò per un decennio fra Egitto, Siria, Cipro e Istanbul e nel 1893 fu nominato Cavaliere accademico di merito dall’Accademia di San Luca.

Altra opera italiana d’interesse è il «Gran bazar di Costantinopoli» di Ippolito Caffi (1809-66), olio su tela firmato (35-58mila). Caffi è considerato l’erede della scuola vedutista veneziana di Canaletto, Guardi e Bellotto e il suo viaggio in Egitto e Costantinopoli nel 1843 e 1844 introdusse temi orientalisti nel suo repertorio strettamente legato a vedute di Venezia e Roma.

Il 30 aprile Sotheby’s presenta tre vedute di Jean-Léon Gérôme, fra cui «La preghiera della sera al Cairo» (700-935mila) e, top lot, «Il cavaliere col suo destriero morente nel deserto» (1,2-1,8 milioni), accompagnate, fra gli altri, da «Scene di strada ad Algeri» di Frederick Arthur Bridgeman (235-350mila), «Nuova speranza» di Rudolf Ernst (£250-350mila) e, di Ben Marshall, «The malcolm arabian» (1825), di evidente richiamo alla tradizione di George Stubbs (235-350mila).

Giovanni Pellinghelli del Monticello, da Il Giornale dell'Arte numero 396, aprile 2019


Ricerca


GDA luglio/agosto 2019

Vernissage luglio/agosto 2019

Il Giornale delle Mostre online luglio/agosto 2019

Ministero luglio 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Calabria 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Vedere in Trentino luglio 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012