Mestre, per M9-Museo del Novecento appuntamento al 2018

Il prossimo giugno la presentazione del progetto museografico

Veronica Rodenigo |

Mestre (Venezia). Con una visita riservata alla stampa, sabato 22 aprile Fondazione di Venezia ha presentato lo stato di avanzamento del cantiere M9 il nuovo polo culturale in pieno centro cittadino a Mestre. Il progetto, a firma dello studio anglo-tedesco Sauerbruch&Hutton vincitore nel 2010 del concorso internazionale a inviti appositamente bandito dall’istituzione veneziana che ne finanzia la realizzazione con un investimento iniziale di 100 milioni di euro, include il recupero dell’ex Convento delle Grazie (cinquecentesco, poi riconvertito a distretto militare) con destinazione commerciale, la realizzazione del nuovo Museo del Novecento (con auditorium da 180 posti, mediateca, area didattica e ristorante) nonché una nuova palazzina a destinazione amministrativa e la ricostruzione dei volumi delle cosiddette ex cavallerizze.

Nell’ex convento la fine lavori è prevista entro l’estate. Qui, accanto
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata Una veduta del cantiere M9. Foto di Alessandra Chemollo © Fondazione di Venezia
Altri articoli di Veronica Rodenigo