La fabbrica del Rinascimento

Arabella Cifani |

La fabbrica del Rinascimento. Frédéric Spitzer mercante d’arte e collezionista nell’Europa delle nuove Nazioni di Paola CorderaLo studio «ha l’ambizione di essere molto di più della semplice biografia» di Frédéric Spitzer (1816-90), controverso mercante d’arte e collezionista.

La vicenda umana e professionale è riletta, in prospettiva allargata e interdisciplinare, sulla base di documenti inediti nel solco della storia del collezionismo, del gusto, della storia dell’arte e della società del secondo Ottocento. Offre una significativa visione del fenomeno collezionistico europeo.

La fabbrica del Rinascimento. Frédéric Spitzer mercante d’arte e collezionista nell’Europa delle nuove Nazioni
di Paola Cordera
486 pp.
Bononia University Press, Bologna 2014
€ 60,00

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Arabella Cifani