Inno alla xilografia

Arabella Cifani |

Nicola Costanzo, artista e saggista, è specialista della xilografia. Il saggio è ricco di documenti sulla tecnica ed è arricchito da un vasto corredo iconografico. Compaiono anche opere d’arte poco note realizzate dallo stesso D’Annunzio. Si sofferma sulle radici della xilografia italiana, narrandone rapidamente la storia fino a D’Annunzio e mettendo in evidenza la figura di Ugo da Carpi, inventore della tecnica del chiaroscuro.

Nella seconda parte si evidenziano gli autori di D’Annunzio: Adolfo de Carolis, Emilio Mantelli, Gino Barbieri, Antonello Moroni e Armando Cermignani. Infine presenta nozioni sui caratteri di una xilografia originale, la garanzia della firma e le prove. Viene riportato integralmente anche il Discorso di Paul Valéry ai pittori del suo tempo.
Gabriele d’Annunzio. L’arte e l’inno delle xilografia italiana
di Nicola Costanzo
a cura di Giorgio D’Orazio
186 pp., Ill. 30 a colori e b.n.
Scoglio di Quarto, Milano 2017
s.i.p.

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Arabella Cifani