Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Firenze si riprende il Forte Belvedere

È destinato a divenire contenitore multidisciplinare della contemporaneità

Il Forte Belvedere a Firenze

Firenze. La rinascita del Forte di Belvedere, la storica fortezza medicea, costruita dal 1589 su progetto di Bernardo Buontalenti, già da qualche anno tornata a essere sede di importanti mostre (Zhang Hua, 2013; Giuseppe Penone, 2014; Antony Gormley, 2015; Jan Fabre, 2016; Ytalia, 2017, ed Eliseo Mattiacci, 2018) si compie col ritorno definitivo del bene alla città, grazie all’Accordo di valorizzazione del bene tra Comune, Demanio e Soprintendenza.

Trasformato in caserma nel ’700, il Forte divenne fruibile al pubblico nel 1958 fino agli anni ’90; poi di nuovo dal 1999 quando  fu stipulata una nuova convenzione tra Ministero delle Finanze e Comune.

Chiuso per lavori per la messa in sicurezza, in seguito a gravi incidenti, con un investimento dell’amministrazione pari a poco meno di due milioni di euro, tra il 2008 e il 2013, è destinato a divenire contenitore multidisciplinare della contemporaneità.

Laura Lombardi, da Il Giornale dell'Arte numero 396, aprile 2019


Ricerca


GDA giugno 2019

Vernissage giugno 2019

Il Giornale delle Mostre online giugno 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Friuli giugno 2019

Vedere a Venezia maggio 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012