Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Restauro

Che cosa non sapevamo della Fornarina

Gli esiti di indagini di scansione macro della fluorescenza dei raggi X sul dipinto di Raffaello

Un'immagine ad alta risoluzione degli elementi chimici presenti sul dipinto (dall’alto a sinistra calcio, ferro, rame, manganese, oro, piombo, mercurio e stagno)

Il 21 settembre si tiene, organizzata dalle Gallerie Nazionali di Arte antica, una giornata di studi dedicata alla «Fornarina» di Raffaello nel corso della quale saranno presentati i risultati della campagna di indagini condotte, in Palazzo Barberini nel gennaio scorso, sul ritratto muliebre realizzato intorno al 1520.

Sotto gli occhi dei visitatori la tavola è stata sottoposta a indagini di scansione macro della fluorescenza dei raggi X (Ma-XRF), analisi che fornisce immagini ad alta risoluzione degli elementi chimici presenti sul dipinto, offrendo informazioni sulla natura dei pigmenti, sulle tecniche pittoriche e sullo stato di conservazione.

Nei mesi seguenti, mentre l’opera era esposta alle Scuderie del Quirinale nella mostra «Raffaello 1520-1483», i dati acquisiti sono stati analizzati da Alessandro Cosma, curatore delle Gallerie Nazionali, e da Chiara Merucci, responsabile del laboratorio di restauro del museo che ci ha anticipato alcuni dei risultati: «La macro XRF ha chiaramente mostrato la complessità del paesaggio che a occhio nudo è solo minimamente percepibile in quello appare quasi come uno sfondo indistinto.

Una vegetazione ricca di specie dimostra la sapienza e l’attenzione di Raffaello verso la natura. Altrettanto significativa è l’elaborazione dell’incarnato, con raffinati tocchi a base di cinabro, e soprattutto del turbante, dove sono compresenti diversi pigmenti in sovrapposizione
e giustapposizione. L’iscrizione sul braccio è tracciata con oro a conferma della preziosità della pittura
».

Arianna Antoniutti, da Il Giornale dell'Arte numero 410, settembre 2020



GDA411 OTTOBRE 2020

GDA411 OTTOBRE 2020 VERNISSAGE

GDA411 OTTOBRE 2020 GDECONOMIA

GDA411 OTTOBRE 2020 GDMOSTRE

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012