Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Gallerie

Archeologiche visioni contemporanee

Alle Gallerie d'Italia 43 opere acquistate da Fondazione Fiera Milano a Miart dal 2013 ad oggi

«Fashioned to a Device Behind a Tree #15», di Salvatore Arancio, 2015. © Rino Carraro

Dal 2013 a oggi Fondazione Fiera Milano ha acquisito a Miart 82 opere. La collezione è custodita nella Palazzina degli Orafi e in attesa di accogliere i lavori scelti alla 24ma edizione, 43 opere sono esposte (per la prima volta al pubblico) nella mostra «Prospettiva Arte Contemporanea», alle Gallerie d’Italia fino al 7 maggio.

Il percorso allestito dall’architetto Andrea Anastasio offre uno spaccato della produzione artistica internazionale dal secondo dopoguerra a oggi. Installazioni, video, sculture, dipinti e fotografie che indagano, per esempio, diversi aspetti del rapporto tra uomo, natura e tecnologia, come i lavori di Hans Schabus (1970), Piero Gilardi (1942) e Jochen Lambert (1958).

Le molteplici declinazioni dell’immaginario astratto e figurativo emergono invece in dipinti, collage e sculture di Paul Thorel (1956), Nick Mauss (1980), Marisa Merz (1926), Monica Bonvicini (1965) e Diego Perrone (1970), tra gli altri. E poi le elaborazioni linguistiche e semiotiche di Irma Blank (1934), Dadamaino (1930-2004) e Matt Mullican (1951); le sculture architetture di Salvatore Arancio (1974), Bella Papp (1988), Paolo Icaro (1936) e molto altro.

La mostra è un viaggio nel tempo: «Abbiamo deciso di connotare la sala espositiva di una spazialità archeologica. Esedre, stanze, ambiti, rientranze e corridoi di una domus immaginaria, si susseguono all’interno della Sala delle Colonne del museo, attorno ai pilastri e alle colonne di ghisa esistenti, trasformandoli in elementi costruttivi dell’architettura evocata», spiega Andrea Anastasio.

Jenny Dogliani, da Il Giornale dell'Arte numero 396, aprile 2019


Ricerca


GDA luglio/agosto 2019

Vernissage luglio/agosto 2019

Il Giornale delle Mostre online luglio/agosto 2019

Ministero luglio 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Calabria 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Vedere in Trentino luglio 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012