Addio alla gallerista di Fluxus

È scomparsa a 83 anni Rosanna Chiessi

Rosanna Chiessi. Foto Archivio Pari & Dispari
Stefano Luppi |

Reggio Emilia. Se n’è andata lunedì 7 marzo Rosanna Chiessi, 83 anni,  gallerista e operatrice culturale che soprattutto negli anni Sessanta e Settanta era stata l’animatrice di numerose mostre dedicate all’avanguardia. Rassegne, in particolare su Fluxus e movimento Gutai ma anche appuntamenti dedicati al Gruppo 63, che avevano all’epoca catapultato la piccola città emiliana ai vertici dell’attività espositiva italiana.

Oltre a numerose mostre dedicate ai principali esponenti di Fluxus, culminate in un appuntamento collettivo di tre anni fa a Palazzo Magnani, la Chiessi nel 1971 aveva fondato la casa editrice Pari&Dispari, mentre negli anni Ottanta, sempre a favore degli artisti di Fluxus che qui vissero e lavorarono, acquistò nella campagna reggiana un’ampia residenza colonica dove riunì le sue varie attività. Tra le ultime uscite pubbliche della gallerista si ricorda quella, sempre a
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Stefano Luppi