Image

La copertina del volume

Image

La copertina del volume

Ditelo con una statua

Luca Scarlini

Leggi i suoi articoli

La Firenze quattrocentesca è stata luogo fondamentale dell’elaborazione di una moderna statuaria con cui i Medici e le altre illustri famiglie vollero tramandare una loro precisa immagine al mondo.
La grande macchina della cattedrale, di cui ora è possibile ripercorrere l’intricata foresta di simboli nel Museo dell’Opera del Duomo, di recente riallestimento, è uno dei punti centrali di una continua elaborazione, insieme al Palazzo Medici di via Larga, del quale gli studiosi continuano a indagare la condizione originale di allestimento, perduta nei secoli seguenti (rimane intatta la mirabile cappella di Benozzo Gozzoli).

Un volume edito da Officina Libraria, insieme ai prestigiosi marchi del Louvre e dell'Institut national d'histoire de l'art (Inha), rende conto di una giornata di studi a Parigi del 2013, in cui alcuni tra i massimi studiosi del tema discutono autorevolmente degli aspetti estetici, sociali e politici di uno straordinario laboratorio iconografico, tra pubblico e privato. Colpisce specialmente la produzione di ritratti delle personalità del tempo, in cui i modelli antichi sono aggiornati al gusto del tempo, come nello squisito busto marmoreo di Marietta Strozzi, opera di Desiderio da Settignano conservata a Berlino, che raffigura le fattezze di colei che per breve tempo (il torno di due anni: dal 1464 al 1465) venne reputata la più bella dama di Fiorenza, salvo poi perdere tutto il suo appeal al momento del fallimento clamoroso dello zio Giovanfrancesco.

Vivere con le statue.  La scultura a Firenze nel XV secolo e le sue funzioni nello spazio urbano, di autori vari, a cura di Marc Bormand, Beatrice Paolozzi Strozzi, Monica Preti e Philippe Sénechal, 144 pp., Officina Libraria-Louvre Editions-Inha,  Milano-Parigi 2016, € 29,00

La copertina del volume

Luca Scarlini, 20 dicembre 2016 | © Riproduzione riservata

Altri articoli dell'autore

A partire da cammei autobiografici e racconti degli artisti effigiati, un libro con le storie di una serie di copertine celebri della storia del rock

Pubblichiamo in anteprima una brano dell’autobiografia di Luca Scarlini, in uscita per Bompiani

Ditelo con una statua | Luca Scarlini

Ditelo con una statua | Luca Scarlini