Un premio a tutta birra

Stefano Luppi |

Roma. La quinta edizione del Menabrea Art Prize, che permette di utilizzare una etichetta originale per la nota marca di birra, ha premiato quest'anno l'artista vicentino Andrea De Stefani (Arzignano, 1982) che ottiene un contributo in denaro per la produzione di un'opera inedita nonché la possibilità di pubblicare un libro d'artista in collaborazione con la casa editrice Cura.Books.
L'inedita etichetta mette al centro della parte grafica la nottola, o civetta, di Minerva, ossia l'uccello che nei miti dell'antica Grecia accompagna Athena glaucopide, figura dallo sguardo scintillante, e simboleggia la saggezza e la filosofia.
La giuria del premio Menabrea è presieduta dal curatore romano Marcello Smarrelli ed è composta da Elisabetta Benassi, artista, Roma; Corrado Gugliotta, gallerista, Modica; Alberto Toffoletto, collezionista, Milano; Paola Maina, ufficio stampa Birra Menabrea, Torino; Danilo Ruggiero,
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Stefano Luppi
Altri articoli in IMPRESE