Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Gallerie

Robert Barry da Francesca Minini

Opere su carta, tela e legno della più recente produzione dell'artista newyorkese

«Black mirrorpiece with multicolored words», 2011, di Robert Barry

Con uno dei pionieri del concettualismo, Robert Barry (New York, 1936), la galleria Francesca Minini propone la prima mostra del 2019, presentando dal 22 gennaio al 9 marzo opere su carta, tela e legno della più recente produzione.

Incominciando a condividere la critica concettuale dell’opera d’arte, Barry rinuncia sin dall’inizio a ogni forma di rappresentazione e narrazione. Attraverso l’utilizzo minimale del colore e l’esplorazione dei confini dello spazio vuoto, ha gettato le basi per un dialogo minimalista tra assenza e presenza di forme portate, nel corso della sua produzione, alla pura immaterialità.

L’introduzione del linguaggio nelle sue opere, iniziata negli anni Settanta, si deve all’intento di svelare la leggerezza dell’arte quando essa si svincola da ogni volontà espressiva e stilistica; questo pensiero porta alla totale riduzione dell’oggetto artistico, ora minimamente ingombrante, e all’utilizzo della parola stessa.

Celebri le sue tele monocrome sulle quali si stagliano, in cerchio o come elenchi, parole evocatrici. Circa 200 sono i vocaboli utilizzati da Barry, scelti in base alle situazioni e ai luoghi in cui l’artista espone, ma che non celano significati o valenze semantiche, bensì sono lasciati alla lettura personale dei singoli osservatori.

Le sue opere evocano concetti astratti. Vetri e specchi sono invece i materiali utilizzati di recente evoluzione. Ne scaturisce il coinvolgimento nell’opera dello spazio circostante attraverso superfici riflettenti o trasparenti.

Giulia Gelmini, da Il Giornale dell'Arte numero 393, gennaio 2019


Ricerca


GDA luglio/agosto 2019

Vernissage luglio/agosto 2019

Il Giornale delle Mostre online luglio/agosto 2019

Ministero luglio 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Calabria 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Vedere in Trentino luglio 2019

Vedere in Friuli giugno 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012