Principi oniromanti

Guglielmo Gigliotti |

Roma. La mostra «Il principe dei sogni. Giuseppe negli arazzi medicei di Pontormo e Bronzino», curata da Louis Godart, consigliere per la Conservazione del Patrimonio artistico del Presidente della Repubblica Italiana e visitabile nel Salone dei Corazzieri del Palazzo del Quirinale dal 17 febbraio al 12 aprile (seguiranno altre due tappe: nella Sala delle Cariatidi di Palazzo Reale a Milano dal 28 aprile al 6 settembre, cfr. articolo a p. 27, e nella Sala de’ Dugento di Palazzo Vecchio a Firenze dal 15 settembre al 15 febbraio 2016), è promossa dalla Presidenza della Repubblica, dal Comune di Firenze e dal Comune di Milano in collaborazione con il Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, Expo 2015 e la Fondazione Bracco, con il sostegno di Acea (main sponsor Gucci) per celebrare uno degli eventi non molto noti, eppure eccezionali, del Rinascimento italiano. Fu Cosimo I de’
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Guglielmo Gigliotti