Pinelli e Staccioli in casa Palladio

Mariella Rossi |  | Bagnolo di Lonigo (VI)

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con l’arte contemporanea di Villa Pisani Bonetti, un progetto espositivo coordinato da Luca Massimo Barbero e avviato nel 2007 da Manuela Bedeschi e Carlo Bonetti, i proprietari della villa progettata da un giovane Andrea Palladio di ritorno dal suo primo viaggio a Roma.

Tra gli artisti invitati negli anni al «Progetto Arte Contemporanea a Villa Pisani» ricordiamo Nelio Sonego e Michel Verjux (2007), Igino Legnaghi e François Morellet (2008), Alan Charlton e Riccardo De Marchi (2009), David Tremlett e Bruno Querci (2010), Arthur Duff e Niele Toroni (2012), Nicola Carrino e Arcangelo Sassolino (2014).

Per la prossima edizione, il cui appuntamento è dal 24 giugno al 6 novembre, i due artisti chiamati a creare opere inedite sono Pino Pinelli (Catania, 1938) e Mauro Staccioli (Volterra, 1937). La mostra curata da Francesca Pola è realizzata dall’Associazione Villa
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Mariella Rossi