Nuove pagine

Arabella Cifani |

La nuova collana Parole&figure della casa editrice Pagine d’Arte presenta due opere che, per impostazione e contenuti, si prestano a una lettura da condurre insieme: L’Apocalisse secondo Dürer di Alberto Manguel, nella traduzione di Giovanna Baglieri, e La mente nera di Piranesi, ristampa di Marguerite Yourcenar nella traduzione di Fabrizio Ascari.

L’Apocalisse secondo Dürer di Alberto Manguel

I due volumetti propongono al lettore raffinato il piacere di collezionare pagine d’arte e opere d’arte insieme. La sequenza dell’Apocalisse di Dürer rivela a tratti la passione dei libri, l’arte dello scrivere come creazione dell’universo: nel solco di «leggete per vivere!», come scriveva Flaubert, qui espressamente citato. Seguono le acqueforti delle Carceri d’invenzione di Giovanni Battista Piranesi (1720-78).

La mente nera di Piranesi di Marguerite Yourcenar

In esse appare, attraverso la violenza dei contrasti, la luce e la notte che combattono eternamente tra pilastri di prigioni
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Arabella Cifani