Nerone il principe rosso

Il British Museum cerca di ricostruire la vera storia del più eccentrico e sanguinario tra tutti gli imperatori della dinastia giulio-claudia

Busto in marmo di Nerone, 55 d.C. circa, Museo Archeologico Nazionale di Cagliari. Foto Francesco Piras
Laura Giuliani |

Di tutti gli imperatori della dinastia giulio-claudia Nerone è passato alla storia come il più eccentrico e sanguinario. Ma fu realmente così? Un folle e stravagante tiranno oppure un giovane leader delle plebi in un momento delicato della società all’epoca divisa tra i ceti possidenti di Roma e delle province (impegnati a difendere i propri privilegi) e le classi meno abbienti in attesa di giustizia e di pace e di beni promessi mai ricevuti?

Da questi interrogativi parte la mostra «Nerone. L’uomo dietro il mito» nella Sainsbury Gallery del British Museum (aperta fino al 24 ottobre) che posa lo sguardo sull’ultimo princeps della dinastia giulio-claudia, salito al trono a soli diciassette anni nel 54 d.C. e morto suicida a trentuno nel 68 d.C.

In mostra duecento oggetti offrono una lettura del personaggio secondo un’angolazione diversa da quella tradizionale e negativa tramandata dalle opere di Tacito, Svetonio e Dione Cassio, fonti a lui particolarmente ostili, a eccezione del cosiddetto «buon governo» dei primi cinque anni sotto l’influenza di Seneca e del prefetto del pretorio Afranio Burro.

Pochissime le statue che lo ritraggono sopravvissute alla damnatio memoriae. Tra i pezzi esposti affreschi, armi, gioielli, monete e sculture, tra cui la testa in bronzo, a lungo attribuita all’imperatore Claudio, trovata nel fiume Alde nel Suffolk nel 1907 e appartenente a una statua che probabilmente si trovava nel foro della vicina colonia romana di Camulodunum (Colchester) in Britannia.

Tra le curiosità, una grata di ferro, deformata dalle fiamme e scoperta vicino al Circo Massimo, a testimonianza del famoso incendio del 64 d.C. cui seguì la costruzione della straordinaria e immensa Domus Aurea.

© Riproduzione riservata
Calendario Mostre
Altri articoli di Laura Giuliani
Altri articoli in MOSTRE