Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Misticismo vegetale al Camden Art Centre

In una collettiva il rapporto tra spiritualità e mondo vegetale

«Eidothea» (2017) di Linder. © Linder Sterling. Cortesia dell’artista e di Modern Art, Londra

Dopo il rinvio primaverile dal 24 settembre il Camden Art Centre presenta un’ambiziosa collettiva che esplora il rapporto tra spiritualità e mondo vegetale. «The Botanical Mind: Art, Mysticism and the Cosmic Tree», a cura di Gina Buenfeld e Martin Clark, ruota attorno all’immagine dell’«albero cosmico», il cui tronco sacro, in diverse culture del mondo, collega il cielo alla terra e la terra agli inferi.

Attraverso manufatti etnografici, tessuti, manoscritti e opere d’arte moderna e contemporanea, l’esposizione riflette sull’interrelazione tra piante e spirito, argomento che ha da sempre affascinato non solo studiosi di cultura esoterica, ma anche generazioni di artisti, mistici e non.

Fra i temi affrontati in mostra, il rapporto tra musica e astrazione geometrica, nello specifico i motivi frattali e spiraliformi di cui fiori e piante rappresentano gli archetipi, come rivelano i lavori di Eileen Agar, Channa Horwitz e Yves Laloy. Tra le altre opere esposte, quelle di artisti modernisti o outsider ispirate a idee e pratiche animiste e spiritualiste: per citarne alcune, le produzioni tessili di Annie Albers, i disegni di Henri Michaux e le composizioni «spiritiche» di Hilma af Klint.

La mostra si interroga anche sul ruolo della natura e del mondo vegetale nelle comunità indigene e native. Un gruppo di artisti e di anziani Yawanawá, popolazione sudamericana che colloca le piante al centro della propria cosmologia, produrrà appositamente per lo spazio londinese un affresco di grandi dimensioni, composto di motivi geometrici rituali.

Federico Florian, da Il Giornale dell'Arte numero 410, settembre 2020



GDA411 OTTOBRE 2020

GDA411 OTTOBRE 2020 VERNISSAGE

GDA411 OTTOBRE 2020 GDECONOMIA

GDA411 OTTOBRE 2020 GDMOSTRE

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012