Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Restauro

Lo scultore e la restauratrice

L'intervento su un dipinto di Jules Joseph Lefebvre, conservato presso Villa Medici

«Ritratto di Justin Chrysostome Sanson» (particolare), dipinto da Jules Joseph Lefebvre

Roma. Il progetto «Ritratti in movimento», nato dalla collaborazione tra Onlus Luigi De Cesaris, Accademia di Francia, Istituto Superiore per la Conservazione ed il restauro e Institut National du Patrimoine, ha portato a termine il restauro del «Ritratto di Justin Chrysostome Sanson», dipinto da Jules Joseph Lefebvre e conservato presso Villa Medici.

L’olio su tela (1861) è parte di un fondo di quattrocento ritratti di borsisti della Villa dipinti tra fine Ottocento e primi del Novecento. Dopo gli interventi conservativi, eseguiti a partire dal 2017, sui quadri che ritraggono Jean Charles Joseph Rémond, Eugène Samuel Grasset, Jean-Pierre Norblin de La Gourdaine e Joseph-Désiré Court, quest’anno una giovane restauratrice francese dell’Inp, affiancata dai tecnici dell’Iscr, ha lavorato al recupero dell’opera dedicata allo scultore Sanson.

I lavori sulle effigi dei borsisti riprenderanno il prossimo anno e, parallelamente, la Onlus Luigi De Cesaris ha in programma una mostra in Egitto incentrata sui restauri effettuati da Luigi De Cesaris e Adriano Luzi, come il recupero del monastero copto di Sant’Antonio a Il Cairo (2010), nell’ambito dei progetti dell’Arce (American reserch center in Egypt).

Arianna Antoniutti, da Il Giornale dell'Arte numero 402, novembre 2019


Ricerca


GDA dicembre 2019

Vernissage dicembre 2019

Il Giornale delle Mostre online dicembre 2019

Vedere a ...
Vedere a Napoli 2019

Vedere in Sardegna 2019

Vedere a Torino 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012