Leonardo era inquieto

Carlotta Venegoni |

Il genio di Leonardo da Vinci è universalmente noto grazie a innumerevoli studi e pubblicazioni a lui dedicati. Il suo mito, tuttavia, ha spesso messo in ombra la vita di un uomo tormentato, dotato di un acuto spirito di osservazione, in conflitto con il sapere istituzionale e dedito a indagare ogni fenomeno naturale per verificarlo con l’esperienza diretta.

Pittore, scultore, architetto, scienziato, musico, ingegnere: le tante vite di Leonardo sono raccontate da Antonio Forcellino attraverso una biografia  appassionante, che contestualizza l’artista nel momento storico e politico in cui visse.

L’autore analizza le opere di Leonardo attraverso la sua inconsueta tecnica artistica e ne commenta la composizione e l’evoluzione di stile. Una ricca biografia, documenti d’archivio, indice dei nomi e scritti scientifici arricchiscono il volume: un testo di critica attuale e uno studio approfondito. La
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Carlotta Venegoni