Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Le fiabe di Wong Ping al Camden Arts Centre

Una selezione delle opere più recenti del 35enne artista di Hong Kong

Un fermo immagine di «Fables 1» (2018). Cortesia di Edouard Malingue Gallery e dell’artista

Vincitore della prima edizione del Camden Arts Centre Emerging Artist Prize, premio volto a sostenere nuove voci nella scena dell’arte internazionale, l’artista digitale Wong Ping, nato 35 anni fa a Hong Kong, è l’autore di dissacranti animazioni in technicolor la cui estetica richiama il modernismo di Léger, la Pop art di Allen Jones e i videogame degli anni Ottanta.

In occasione della sua mostra personale al Camden Arts Centre (Cac) di Londra (dal 5 luglio al 15 settembre), la prima in un’istituzione britannica, Ping presenta una selezione delle sue opere più recenti. Fra i lavori in mostra, i film «Fables 1» (2018) e «Fables 2» (2019), popolati da animali e creature fantastiche (ad esempio, una mucca condannata alla prigione, un coniglio omicida a tre teste e un albero dotato di poteri telepatici): una moderna reinterpretazione delle favole di Esopo e dei fratelli Grimm.

Tutte opere, quelle esposte a Londra, le cui narrazioni filmiche rivelano schizofrenie e patologie collettive ed esplorano la relazione, a volte problematica, tra mondo fisico e universo digitale. Sciorinando contenuti di carattere sessualmente esplicito, i film di Ping mettono spesso in scena, attraverso il caratteristico humour nero, psicodrammi amorosi che raccontano una realtà in cui il contatto fisico è sostituito dalla comunicazione digitale e il romanticismo minacciato dalle dinamiche dell’online dating.

Nell’esposizione al Cac, le animazioni digitali sono accompagnate da installazioni e ambienti scultorei in cui gli oggetti che le compongono alludono alla frenesia consumistica del mondo contemporaneo.

Federico Florian, da Il Giornale dell'Arte numero 399, luglio 2019


Ricerca


GDA luglio/agosto 2019

Vernissage luglio/agosto 2019

Il Giornale delle Mostre online luglio/agosto 2019

Ministero luglio 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Calabria 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Vedere in Trentino luglio 2019

Vedere in Friuli giugno 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012