Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Libri

In 40 lettere pittori e scrittori si svelano

In documenti reali o immaginari, si scrivono Rodin e la Claudel, Füssli e Mary Shelley, Artemisia Gentileschi e suo padre

«Incubo», di Johann Heinrich Füssli

Milano. Si percepisce fin dalle prime pagine che gli autori del volume sono una coppia consolidata sia artisticamente sia sentimentalmente. Lucetta Frisa, poetessa e scrittrice, e Marco Ercolani, psichiatra e scrittore, si alternano con abilità in un duetto che sonda le profondità di alcuni rapporti uomo-donna.

Si tratta di quaranta lettere, «reali e immaginarie», di coppie (non solo in senso sentimentale, ma anche madri o padri e figli o figlie, maestri e allievi) di artisti e scrittori. In alcuni casi le lettere sono autentiche, in altre gli autori immaginano e ricreano ciò che gli artisti scelti avrebbero potuto, dovuto o voluto dirsi e scriversi.

Tra le coppie che hanno segnato la storia dell’arte presenti nel testo troviamo Camille Claudel e Auguste Rodin, Jan Vermeer e Catharina Bolnes, Johann Heinrich Füssli e Mary Shelley, ma anche Artemisia Gentileschi e suo padre, Denis Diderot e la pittrice Anna Dorothea Lisiewska Therbush, John Constable e la moglie Mary Bicknell, Alberto Giacometti e Marlène Dietrich.

Gli autori conoscono molto bene le biografie dei personaggi che decidono di risvegliare, quindi anche ciò che pare frutto di pura fantasia (e spesso lo è) è basato su un’accurata ricerca e documentazione. Tutto il libro, come esplicitato dalla premessa, è «la possibilità, fantastica, di tornare a dire ancora oltre la morte». Su questo mistero prende vita il testo, perturbante e in alcuni casi estremamente poetico.

Tra i tanti segnaliamo lo scambio epistolare tra Füssli e l’autrice di Frankenstein, non a caso intitolato «Mostri» per rendere omaggio sia al romanzo di Mary Shelley sia a uno dei dipinti più celebri di Füssli.

Furto d’anima. 40 lettere reali e immaginarie tra uomini e donne nella storia e nell’arte, di Lucetta Frisa e Marco Ercolani, 298 pp., Greco&Greco, Milano 2018, € 13,00

Chiara Pasetti, da Il Giornale dell'Arte numero 396, aprile 2019


Ricerca


GDA maggio 2019

Vernissage maggio 2019

Il Giornale delle Mostre online maggio 2019

Speciale AMART 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

RA Fotografia 2019

Vedere a ...
Vedere a Venezia maggio 2019

Vedere a Milano aprile 2019

Focus on Design

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012