Il successo grazie a importanti collezioni private

Anny Shaw |

Alla vendita di arte contemporanea del primo luglio gli affidamenti di due importanti collezioni hanno rappresentato per Sotheby’s quasi la metà del più alto totale di sempre per un’asta di arte contemporanea a Londra. La casa d’aste ha raccolto 130,4 miloni di sterline, cioè 183,9 milioni di euro, poco al di sotto delle stime da 200,5 a 285,7 milioni di euro, ma sorpassando Christie’s, che è tradizionalmente il leader di mercato a Londra quando si tratta di arte contemporanea. Resiste, tuttavia, il record di Christie’s stabilito nel giugno 2012 per una vendita di arte del dopoguerra e contemporanea, con un fatturato di 132,8 milioni di sterline.

Da Sotheby’s tre opere dalla collezione del magnate belga Jacques Casier hanno totalizzato 42,7 milioni di euro. Due autoritratti di Francis Bacon, acquistati da Casier presso la galleria Marlborough poco dopo essere stati dipinti nel 1975 e nel 1980, sono passati
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Anny Shaw