Il fior fiore della politica

Walter Guadagnini |  | Roma

Fotografie e installazioni di Taryn Simon

Il lavoro di Taryn Simon, statunitense del 1975, prende sempre spunto da eventi reali, pretesti che fungono da innesco per una ricerca che attraversa la storia e gli archivi che tentano di contenerne la memoria, giungendo alla realizzazione di opere tanto complesse e ossessive nella costruzione quanto essenziali nella loro formulazione visiva.

La sua personale che si apre dal 14 aprile al 24 giugno da Gagosian, intitolata «Paperwork and the Will of Capital», conferma tutte queste caratteristiche, portandole a un livello ancora più alto di raffinatezza d’immagine, senza nulla perdere della capacità di mettere in luce temi di rilievo nella storia sociale del XX secolo.

Una storia che è stata segnata, anche, dalle firme dei trattati che, in vari  momenti e luoghi, con diversi protagonisti, hanno formato il mondo di oggi: ebbene, i tavoli dove sono state apposte
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Walter Guadagnini