I tunnel nel sottosuolo

Il Congresso mondiale dedicato alle gallerie sotterranee

Il Tunnel borbonico a Napoli. Foto di Vittorio Sciosia
Veronica Rodenigo |  | Napoli

Si svolgerà dal 3 al 9 maggio nella città partenopea il World Tunnel Congress 2019 (Wtc) dal titolo «Tunnels and Underground Cities: Engineering and Innovation meet Archaeology, Architecture and Art» promosso dalla Società Italiana Gallerie (Sig) e dall’International Tunnelling and Underground Space Association (Ita-Aites).

All’appuntamento sono attesi docenti e ricercatori universitari, professionisti, società di ingegneria e i rappresentanti delle principali società di costruzione del comparto. Particolarità del programma (che conta ben 150 relatori) saranno le sessioni dedicate alla «tripla A»: Archeologia, Architettura e Arte (presso Palazzo Mediterraneo alla Mostra d’Oltremare e Palazzo Serra di Cassano) includenti anche visite off site.

Nella giornata dell’8 maggio si concentreranno gli interventi dedicati all’interazione tra grandi opere infrastrutturali e ritrovamenti archeologici
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Veronica Rodenigo
Altri articoli in ARCHEOLOGIA