Giochiamo alle foto

90 mostre e 530 autori per la 20ma edizione di PhotoEspaña a Madrid

«Dato primitivo 5.2» di Montserrat Soto. © Montserrat Soto, VEGAP Madrid, 2017
Roberta Bosco |  | Madrid

PhotoEspaña celebra il suo 20esimo anniversario, sfidando il pubblico a scoprire il lato più ludico e sperimentale della fotografia d’autore in un intenso programma di oltre 90 mostre e una ventina di eventi che presenteranno il lavoro di 530 artisti.

Il più importante festival internazionale di fotografia della Spagna (www.phe.es) diretto da Claude Bussac si tiene in 76 spazi dal 6 giugno al 26 agosto e ha due curatori d’eccezione il fotografo britannico Martin Parr e la giovane Cristina de Middel, una delle figure di spicco della fotografia spagnola contemporanea. La loro mostra «Players. Los fotógrafos de Magnum entran al juego» (Fundación Telefónica) offre una nuova lettura dell’operato dell’agenzia attraverso 200 immagini che oltre al dolore e alle tragedie quotidiane, captano l’allegria, il divertimento, il gioco e l’assurdo in un vero e proprio cambio di paradigma.

Altre quattro le
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Roberta Bosco
Altri articoli in MOSTRE