Nuova testata GDA
Nuova testata GDA

Persone

Draghi restauratrice

La sorella del presidente del Consiglio incaricato è una storica dell'arte

Andreina Draghi

Piccolo ma esemplare ricordo di Mario Draghi. Un po' di anni fa, furono presentati gli affreschi, splendidi, dell'Aula Gotica nel monastero dei Santi Quattro incoronati. Il convento è di clausura. La badessa, deliziosa e assai colta, parlò dicendo che lo faceva per la prima volta in pubblico, da 30 anni; e che aveva la dispensa. Assai bello il suo discorso (recentemente ho saputo che, purtroppo, non c'è più).

Quando ci avviavamo verso i caffè, le cedetti il passo. Lei sorrise, e disse: «La dispensa è soltanto per parlare» e, con la sala chiusa, corse a chiamare le altre suorine, affinché vedessero. Gli affreschi li aveva scoperti (uno dei massimi ritrovamenti del secolo scorso), dirigendo poi il restauro, e convincendo le suore a rinunciare alla loro stireria, una storica dell'arte assai brava e capace. Si chiama Andreina Draghi.

Quel giorno, in prima fila, c'era anche l'attuale Presidente incaricato del Consiglio. Era il Governatore della Banca d'Italia, e non mi ricordo quale tema, allora, fosse d'attualità. Tanti giornalisti gli si fanno d'attorno, con i microfoni sotto il suo naso. Lui, con un mezzo sorriso, risponde e declina: «Oggi sono solo un fratello, grazie».

Fabio Isman, edizione online, 3 febbraio 2021

©RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Aula gotica del Monastero dei Santi Quattro Incoronati
  • Mario Draghi
GDA414GDA414 VERNISSAGEGDA414 GDECONOMIAGDA414 GDMOSTREGDA414 RA ASTE
Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012