Cena con concerto e opere monumentali

Mariella Rossi |  | Pergine Valsugana (Tn)

Ogni estate da ventiquattro anni l’arte contemporanea invade il Castello di Pergine e quest’anno per la prima volta sconfina anche nella cittadina di Pergine Valsugana, ai piedi del maniero, con un’opera alta oltre otto metri collocata in piazza Gavazzi. Si tratta della rassegna di scultura monumentale nella quale ogni anno un artista è invitato a presentare un progetto per gli spazi esterni e interni del castello che domina la collina.

Fino al 6 novembre è la volta del tedesco Jürgen Knubben (Rottweil, 1955), vincitore nel 1994 del premio Volker-Hinninger della città di Bamberg. Più di trenta opere in acciaio accompagnano il visitatore in una mostra nella quale le suggestioni dell’antica architettura s’intrecciano all’imponenza delle sculture contemporanee. Il percorso parte dal luogo in cui si parcheggia l’auto e prosegue tra i due livelli di cinta murarie, di fianco alla torre della Madonna e di fronte
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Mariella Rossi