Image

Menno Liauw

Image

Menno Liauw

Menno Liauw direttore artistico del Festival Internazionale di Fotografia a Torino

Il festival si terrà nella primavera 2024

Image

Redazione GdA

Leggi i suoi articoli

Si è conclusa con la nomina di Menno Liauw (Amsterdam, 1971) la selezione per la direzione del Festival Internazionale di Fotografia, promossa dalla cabina di regia composta da Regione Piemonte, Città di Torino, Camera di Commercio, Fondazione Compagnia di San Paolo, Fondazione Crt e Intesa Sanpaolo e coordinata dall’ente organizzatore Fondazione per la Cultura Torino.

Oltre 20 proposte sono pervenute da candidati italiani e internazionali e oggi, la commissione di valutazione presieduta da Giorgio Van Straten e composta da Luca Beatrice, Chiara Massimello, Nicoletta Leonardi, Giovanna Calvenzi, ha individuato in Liauw la candidatura più idonea per la direzione artistica del Festival Internazionale di Fotografia di Torino, la cui prima edizione si terrà  nella primavera del 2024.

Un’esperienza ventennale nel mondo della fotografia, Liauw è fondatore e managing director di Futures Foundation, piattaforma europea che comprende 19 istituzioni che hanno grande impatto e influenza nel mondo della fotografia. Un network internazionale, fondato nel 2017, a cui aderiscono giovani artisti emergenti, fotografi affermati, curatori ed esperti. Una grande comunità europea che sviluppa idee, ricerche e progetti, di cui è parte anche Camera-Centro Italiano per la Fotografia.

Torino, con questa nomina, si attesta sempre di più come la capitale italiana della fotografia, aprendo la porta all’Europa e al dibattito sulle nuove tendenze.
Liauw sarà in carica per tre anni e potrà iniziare da subito a lavorare alla prima edizione del festival.

Menno Liauw

Redazione GdA, 21 marzo 2023 | © Riproduzione riservata

Altri articoli dell'autore

Nella Biblioteca Reale di Torino l’«Autoritratto» è esposto con sei disegni del Codice Atlantico che corroborano la tesi che nel celebre disegno Leonardo da Vinci abbia raffigurato sé stesso all’età di 65 anni

Lo spazio torinese, con un allestimento studiato in situ, accoglie ritratti a china e acquerelli in cui si libra un interessante cosmo femminile

Miglior partecipazione nazionale al Padiglione Australia con il progetto dell’aborigeno Archie Moore. Miglior artista nella mostra centrale il maori Mataaho Collective. Leone d’Argento alla 39enne nigeriana Karimah Ashadu e menzioni speciali al Kosovo, alla 88enne palestinese Samia Halaby e alla 35enne argentina La Chola Poblete

La Russia, che non partecipa alla Biennale di Venezia dall'invasione dell'Ucraina del febbraio 2022, ha ceduto l'uso del suo Padiglione ai Giardini alla Bolivia. Intitolata «Guardiamo al futuro passato, camminiamo in avanti», la mostra è organizzata dal Ministero delle Culture boliviano, con il viceministro Juan Carlos Cordero Nina in qualità di commissario. La ministra Esperanza Guevara ce la presenta in anteprima

Menno Liauw direttore artistico del Festival Internazionale di Fotografia a Torino | Redazione GdA

Menno Liauw direttore artistico del Festival Internazionale di Fotografia a Torino | Redazione GdA