Passeggiate stagionali

Emmanuele Bo |  | San Secondo di Pinerolo (To)

Dal 2007 a oggi, la Fondazione Cosso ha lavorato per valorizzare e far rinascere da uno stato di abbandono e degrado il Parco del Castello di Miradolo, le cui origini risalgono alla fine del Settecento.

Per celebrare quest’impegno, sostenuto con fondi totalmente propri, nel corso dell’estate la Fondazione ha avviato il progetto «Invito al Parco» (finanziato dalla Compagnia di San Paolo), un percorso multisensoriale che sfrutta diversi strumenti e tecnologie (audioguide dedicate, mappe con Qr Code, la Sala del Parco e nuovi allestimenti) per guidare il visitatore in ogni momento dell’anno, attraverso quattro differenti passeggiate «stagionali» attraverso colori, luci, profumi e suoni, le varietà botaniche del Parco e le loro trasformazioni.

Nelle sale, le esposizioni temporanee allestite e curate periodicamente dalla Fondazione Cosso: dal 17 novembre, «Fausto Melotti: quando la musica diventa
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Emmanuele Bo